sabato, 18 Maggio 2024

Testata telematica registrata al Tribunale di Palermo n. 07/2024
Editore: Associazione 100Media - Direttore responsabile: Michele Sardo

Sugamiele, gli occhi dell’U17 sul trapanese scuola Golden Team

CalcioSugamiele, gli occhi dell'U17 sul trapanese scuola Golden Team

Lorenzo Insigne come modello ed un obiettivo preciso: diventare un professionista

Diciassette anni compiuti a gennaio ed un sogno nel cassetto: diventare un calciatore professionista. Lui è Deny Sugamiele, ragazzo trapanese, che – scovato dalla Golden Team diretta da mister Massimo Sarcì – attualmente milita nell’under 17 della Fermana.

“Il calcio è la mia passione da sempre”, ci ha raccontato Deny Sugamiele. “Ho cominciato nella scuola calcio di papà per poi passare all’Academy Trapani. Da lì poi sono andato nelle giovanili del Catania e, dopo il fallimento degli etnei, prima al San Donato Tavernelle e poi all’Ascoli. Lì ho assaporato l’ambiente del professionismo, dopodichè mi sono trasferito alla Fermana dove gioco stabilmente nell’under 17. Qui ho trovato l’ambiente ideale per la mia crescita e la mia formazione. Tra l’altro, nell’ultima partita disputata (1 a 1 contro il Pineto, n.d.r) ho finalmente siglato il mio primo gol con questa nuova maglia.”

“Sono un’ala sinistra” – ha continuato Sugamiele – “che può giocare anche da seconda punta. Ho nella rapidità la mia caratteristica principale e il mio modello è Lorenzo Insigne: come lui mi piace partire dalla sinistra per accentrarmi e tirare di destro.”

Alcuni rumors bisbigliano di osservatori della Nazionale italiana under 17 che lo avrebbero già visionato. “Posso esserne solo felice. Io, però, resto con i piedi per terra e faccio un passo alla volta. So quanti sacrifici dovrò ancora affrontare per realizzare il mio sogno, cioè quello di diventare un calciatore professionista.”

Tanti i ragazzi scoperti dalla Golden Team e mandati in giro per l’Italia. Ci sono i classe 2008 Massei e Falco, che militano nelle giovanili del Palermo F.C., Castiglione (2007), Camara (2009) e Federico (2007) alla Spal. In partnership con la scuola calcio Vigorina Senigallia, ha mosso i primi passi nel calcio che conta anche Belardinelli, calciatore che fino allo scorso campionato ha vissuto una stagione da protagonista con il Südtirol. L’attività di scouting della Golden Team è continua ed a fine maggio si svolgerà a San Vito Lo Capo uno stage alla scoperta di nuovi giovani talenti da lanciare nel panorama nazionale.

Guarda altri contenuti

Check out other tags:

I PIÙ LETTI