domenica, 19 Maggio 2024

Testata telematica registrata al Tribunale di Palermo n. 07/2024
Editore: Associazione 100Media - Direttore responsabile: Michele Sardo

Palermo, ancora dubbi sull’undici anti Catanzaro

CalcioPalermo, ancora dubbi sull'undici anti Catanzaro

È il centrocampo il reparto con più incognite per la formazione iniziale

A poco più di ventiquattro ore dalla partita che il Palermo disputerà in casa contro il Catanzaro, sono diversi i dubbi che attanagliano l’allenatore rosanero Eugenio Corini.

Il posto fra i pali di Pigliacelli non è messo in discussione ed anche nella linea a quattro schierata in sua protezione non dovrebbero esserci particolari stravolgimenti. Buttaro è recuperato, ma Mateju è favorito per occupare fin dal primo minuto il ruolo di terzino destro. Marconi-Lucioni dovrebbe essere la coppia centrale. Nel caso in cui ‘lo zio’ – alle prese con i postumi di una sindrome influenzale – non dovesse farcela, è pronto a prendere il suo posto il rumeno Nedelcearu. A sinistra solito ballottaggio Lund-Aurelio, con lo scandinavo nettamente in vantaggio.

È a metà campo che risiedono maggiormente i dubbi del tecnico bresciano. L’unico certo di una maglia parrebbe essere Coulibaly, mentre c’è ‘traffico’ per gli altri due posti:tra Gomes, Segre, Stulac ed Henderson, al momento i primi dovrebbero avere più chances di partire dall’inizio.

Capitolo attacco. Tentazione ‘Didi’ per mister Corini, con il recuperato Di Francesco ed il picciotto Di Mariano a giostrare ai fianchi di Matteo Brunori. Da non scartare anche l’opzione Valente.

Sicuri assenti del match saranno Vasic, Ceccaroni e Soleri. In dubbio Insigne.

Fischio di inizio alle 20.30

Guarda altri contenuti

Check out other tags:

I PIÙ LETTI