domenica, 19 Maggio 2024

Testata telematica registrata al Tribunale di Palermo n. 07/2024
Editore: Associazione 100Media - Direttore responsabile: Michele Sardo

Cerda, scappa dalla comunità e muore sotto un treno

CronacaCerda, scappa dalla comunità e muore sotto un treno

Era scappato da una comunità per immigrati di Montevago. Insieme a lui altri due, uno è gravemente ferito

Erano arrivati due settimane fa a Lampedusa in un barcone, poi trasferiti in un centro immigrati di Montevago, in provincia di Agrigento. Tre extracomunitari andavano alla ricerca di una vita migliore, uno di loro ha trovato la morte, un altro è ricoverato in gravi condizioni.

Scappati dalla comunità in cui erano alloggiati, i tre minorenni, sono saliti sul treno sbagliato. Scesi a Cerda, due di loro hanno deciso di tornare indietro in direzione Cefalù, camminando lungo i binari, il terzo ha invece preso un pullman. I due giovani, entrambi 16enni, non si sono accorti dell’arrivo di un treno e sono stati investiti. Uno dei due, di origine Eritrea, è morto sul colpo l’altro, nativo del Sudan, è ricoverato in prognosi riservata.

Come racconta LiveSicilia, l’episodio di cronaca è avvenuto il 24 novembre, ma la notizia è trapelata soltanto oggi. La Procura per i minorenni ha aperto un’inchiesta a carico di ignoti. Indagini sono in corso per comprendere come sia avvenuto l’allontanamento dalla comunità di Montevago.

Per rimanere aggiornato con le notizie del Quotidiano di Palermo iscriviti al nostro canale accedendo con il tuo smartphone a questo link.

Guarda altri contenuti

Check out other tags:

I PIÙ LETTI