domenica, 19 Maggio 2024

Testata telematica registrata al Tribunale di Palermo n. 07/2024
Editore: Associazione 100Media - Direttore responsabile: Michele Sardo

A Cefalù borse di studio per gli studenti meritevoli

EconomiaA Cefalù borse di studio per gli studenti meritevoli

Saranno assegnate tramite concorso, in base ai criteri stabiliti nel bando

L’amministrazione comunale di Cefalù ha varato un progetto di borse di studio per il 2024, in linea con l’articolo 34 della Costituzione Italiana che sancisce il diritto alle provvidenze per gli studenti capaci e meritevoli. Questa iniziativa, proposta dall’Assessorato alle Politiche Culturali e all’Istruzione, mira a contrastare la marginalità socio-economica, offrendo supporto finanziario agli studenti e alle loro famiglie.

Gli obiettivi principali del programma sono molteplici. In primo luogo, si vuole favorire lo sviluppo dell’istruzione, in conformità agli articoli 3 e 34 della Costituzione Italiana. Inoltre, si intende riconoscere e gratificare i risultati accademici eccellenti per incentivare la continuazione degli studi. Un altro obiettivo fondamentale è quello di sostenere le famiglie a basso reddito, incoraggiando l’accesso all’istruzione e il perseguimento dei livelli più alti di istruzione per gli studenti meritevoli.

Requisiti

Le borse di studio saranno assegnate tramite concorso, in base ai criteri stabiliti nel bando. Per accedere alle borse di studio per la scuola secondaria di 1° e 2° grado, gli studenti devono risiedere a Cefalù, essere iscritti a una scuola statale, paritaria o legalmente riconosciuta, e avere una media di voti di almeno 7/10 nell’anno scolastico precedente. Per gli studenti di scuola secondaria di 1° grado, è richiesto un voto finale di almeno 7/10, mentre per quelli di 2° grado è necessario aver superato l’Esame di Stato conclusivo con almeno 70/100. Inoltre, devono appartenere a un nucleo familiare che soddisfi i requisiti economici specificati nel bando.

Dove presentare le domande

Per quanto riguarda le borse di studio per la scuola primaria, l’ammissione sarà determinata in base alle fasce di reddito familiare specificate nel bando. Le istanze andranno presentate presso l’Ufficio Segretariato Sociale entro 30 giorni dalla pubblicazione del bando sul sito del Comune avvenuta il 18 marzo 2024. La graduatoria sarà determinata in base all’ISEE e ad altri criteri come la presenza di figli a carico, l’affitto di casa, la presenza di portatori di handicap e l’assenza di prestazioni assistenziali erogate dall’INPS.

Le borse di studio saranno erogate in un’unica soluzione tramite bonifico bancario o postale, previa approvazione della graduatoria. Per ulteriori informazioni e dettagli sulle modalità di presentazione delle domande, si invita a consultare l’Albo pretorio online del Comune di Cefalù.

Guarda altri contenuti

Check out other tags:

I PIÙ LETTI