lunedì, 20 Maggio 2024

Testata telematica registrata al Tribunale di Palermo n. 07/2024
Editore: Associazione 100Media - Direttore responsabile: Michele Sardo

Palermo, gommone nel cassonetto: a due passi da via D’Amelio

CronacaPalermo, gommone nel cassonetto: a due passi da via D'Amelio

Il gesto incivile è stato fatto in via Autonomia Siciliana, di fronte allo spazio dedicato al valore delle donne, contro ogni forma di violenza, creato dalla famiglia Borsellino.

“Non c’è la differenziata, quindi nel cassonetto si può buttare tutto”. Ma non un gommone da 10 posti. E nemmeno rifiuti ingombranti o pericolosi. Urgono lezioni di civiltà per molti palermitani che ogni giorno riempiono i cassonetti della Rap e i marciapiedi della città di ogni genere di rifiuto, a volte anche nocivo, senza curarsi delle conseguenze.

Nei giorni scorsi, come si può vedere dalla foto postata da un utente su Facebook, in via D’Amelio, a due passi dall’abitazione che fu di Rita Borsellino, dove avvenne la strage del 1992, è stata buttata un’imbarcazione da dieci posti; il gommone fino a ieri faceva brutta mostra di sé di fronte allo spazio dedicato al valore delle donne, contro ogni forma di violenza, creato proprio dalla famiglia Borsellino.

Guarda altri contenuti

Check out other tags:

I PIÙ LETTI