lunedì, 20 Maggio 2024

Testata telematica registrata al Tribunale di Palermo n. 07/2024
Editore: Associazione 100Media - Direttore responsabile: Michele Sardo

Marineo, anziana donna truffata dai familiari: estorti 36.000 euro

CronacaMarineo, anziana donna truffata dai familiari: estorti 36.000 euro

“Furto aggravato e riciclaggio di denaro”, è questa l’accusa mossa a carico di una donna di Marineo, rea di avere estorto la somma complessiva di 36.000 euro ad un’anziana signora residente nello stesso paese.

La vittima, convinta di stare investendo le somme per inserire il giovane nipote nel mondo del lavoro, avrebbe consegnato nelle mani della donna le somme in più tranche, svincolando anche una polizza sulla vita per potere arrivare al totale richiesto.

Tutto ciò, però, secondo le indagini svolte dalla guardia di Finanza di Bagheria, si sarebbe reso possibile grazie alla complicità di tre familiari della signora raggirata, finiti sul registro degli indagati con l’accusa di riciclaggio. Parenti che, inoltre, avrebbero anche programmato gli incontri tra le due donne nel momento in cui l’anziana si trovava a casa da sola, in modo da non destare sospetti.

Le somme ricavate, poi, sarebbero transitate in parte sul conto della truffatrice, che avrebbe depositato sui propri conti correnti circa 14000 euro. La restante parti sarebbe stata utilizzata dai familiari dell’anziana signora per l’acquisto di beni mobili sotto falsa identità.

Guarda altri contenuti

Check out other tags:

I PIÙ LETTI