venerdì, 5 Aprile 2024

Bnl, addebiti multipli e conti svuotati: clienti inviperiti

EconomiaBnl, addebiti multipli e conti svuotati: clienti inviperiti

Tante le proteste. C'è chi ha trovato il conto svuotato e non ha potuto effettuare acquisti e chi non è partito per le vacanze pasquali per mancanza di fondi

Ha dell’incredibile quanto è avvenuto a molti clienti della Banca Nazionale del Lavoro. Nella mattina di sabato 30 marzo, infatti, su molti conti corrente si sono verificate incresciose anomalie. Parecchi correntisti hanno trovato addebiti multipli, con mutui, bollette, finanziamenti, ripetuti e scalati anche più di 10 volte, con l’aggravante che anche il call center della Bnl era fuori uso.

Dopo qualche ora, la banca ha inserito un avviso sui social per informare i clienti del disservizio, che è durato per tutta la mattinata. Intorno a mezzogiorno l’anomalia è stata risolta:

“Informiamo che è stata ripristinata la situazione corretta sul conto corrente; l’anomalia è stata risolta e tutti gli addebiti multipli sono stati annullati. Il numero del Servizio Clienti , che prima non era raggiungibile per l’eccessivo volume di chiamate in entrata, sta tornando regolarmente accessibile anche grazie al rafforzamento del servizio per rispondere alle richieste.
Ci scusiamo nuovamente per il disagio”.

L’ALERT SULL’APP

Tante le proteste sui social e tanti i correntisti che vogliono chiudere il conto oppure adire vie legali o agire tramite associazioni di consumatori.

Guarda altri contenuti

Check out other tags:

I PIÙ LETTI