teensexonline.com
domenica, 14 Luglio 2024

Testata telematica registrata al Tribunale di Palermo n. 07/2024
Editore: Associazione 100Media - Direttore responsabile: Michele Sardo

Reggiana-Palermo, Ancelotti e i “picciotti” sullo sfondo

CalcioReggiana-Palermo, Ancelotti e i “picciotti" sullo sfondo

Per trovare l’ultimo incontro tra Reggiana e Palermo in terra emiliana bisogna riavvolgere il nastro dei ricordi di quasi trent’anni. Era la prima giornata del campionato cadetto 1995-1996 ed allo stadio “Giglio” di Reggio Emilia la partita terminò con un anonimo 0-0 per quello che per entrambe le squadre sarebbe stato un campionato tutt’altro che anonimo.

Quella Reggiana, sotto la guida di un imberbe Carlo Ancelotti (al suo primo vero incarico dopo essere stato collaboratore in nazionale di un certo Arrigo Sacchi) guadagnò insieme a Bologna, Verona e Perugia il pass per la serie A (che Ancelotti disputó, però, sulla panchina dei cugini del Parma). Quel Palermo, invece, fu uno dei più iconici che un tifoso rosanero possa ricordare: il Palermo dei picciotti. Ignazio Arcoleo in panchina ed un mix letale composto da calciatori esperti (Roberto Biffi, Gianluca Berti, Beppe Iachini, Gigi Di Già) sovrapposto ad un manipolo di “locals” per cui quel Palermo fu un vero e proprio trampolino di lancio (Tanino Vasari, Giacomo Tedesco, Ciccio Galeoto).

Sarà, però, per entrambe le squadre un fuoco di paglia. L’anno successivo la Reggiana trovò immediatamente la strada per il ritorno il serie B; ben più amaro, invece, sarebbe stato il futuro dei rosanero, dapprima retrocessi in C1 e poi addirittura obbligati ad un clamoroso play-out contro la Battipagliese che avrebbe sancito un’inaspettabile declassamento per i rosa nell’allora serie C2 (che non giocheranno per il fallimento dell’Ischia Isolaverde ed il conseguente ripescaggio in serie C1).

Ciliegina sulla torta: per entrambe le compagini , nel frattempo, anche l’onta del fallimento (nel 2018 per gli emiliani, nel 2019 per il Palermo). In comune anche l’aver vinto la serie C passando dalle forche caudine dei play-off.
Ma tutta questa è storia. Il presente dice: campionato di serie B, Mapei Stadium – Città del Tricolore, ore 20:30, Reggiana-Palermo. Buon divertimento!

Guarda altri contenuti

Check out other tags:

I PIÙ LETTI