venerdì, 24 Maggio 2024

Testata telematica registrata al Tribunale di Palermo n. 07/2024
Editore: Associazione 100Media - Direttore responsabile: Michele Sardo

Palermo, Falsomiele infestato da zecche. L’appello dei residenti

CronacaPalermo, Falsomiele infestato da zecche. L'appello dei residenti

"Siamo disperati - si legge sui social - qualcuno ci aiuti"

Le fotografie postate su facebook da un residente parlano chiaro: la situazione è grave. Stiamo parlando di Falsomiele, un quartiere alla periferia di Palermo che è infestato dalla presenza di zecche, insetto pericoloso per cani e gatti, ma anche per l’uomo.

“Siamo messi proprio male – scrive una residente su facebook – siamo infestati di erba secca e zecche a più non posso. Siamo pieni persino dentro l’androne della scala condominiale. Ci siamo rivolti anche ai consiglieri di quartiere ma con scarsi risultati. Siamo messi cosi male che ormai salgono persino sulle persone. Siamo disperati. Poco fa – continua la donna – con tutto l’antiparassitario, abbiamo tolto una trentina di zecche sui cani, e non è un modo di dire, le abbiamo proprio contate. Così non si può andare avanti tutta l’estate, abbiamo bambini, siamo rovinati”.

Stamattina gli operai di Reset hanno iniziato il diserbo in un tratto di strada di sua competenza, ma non basta.

“È uno schifo, io non avevo mai visto una cosa del genere, specialmente nel nostro quartiere – scrive un’altra signora – . Ma è da anni che siamo dimenticati da tutti, non fanno disinfestazione e non tolgono l’erba. Siamo messi male, abbiamo pure paura a uscire perché ce le troviamo addosso”.

Guarda altri contenuti

Check out other tags:

I PIÙ LETTI