venerdì, 5 Aprile 2024

Palermo, Corini esonerato: al suo posto in arrivo Mignani

CalcioPalermo, Corini esonerato: al suo posto in arrivo Mignani

Dopo oltre una stagione e mezza è terminata l’avventura di Eugenio Corini sulla panchina del Palermo. La società ha comunicato l’esonero al tecnico bresciano, che ha lasciato il centro sportivo di Torretta dopo aver salutato giocatori, staff e tutto il gruppo di lavoro rosanero.

Una decisione già nell’aria dopo la sconfitta di Pisa, quarta nelle ultime cinque gare, ma divenuta ufficiale solamente da pochi minuti per via delle difficoltà nel reperire un valido sostituto che, a sole sette giornate dal termine, si manifestasse interessato a traghettare la squadra verso il finale di campionato e la successiva disputa dei playoff.

Un nome che, dopo i rifiuti di Gennaro Gattuso e Fabio Grosso, ai quali veniva offerta anche la possibilità di un progetto continuativo, pare essersi finalmente trovato. Si tratta di Michele Mignani, esonerato ad inizio ottobre dal Bari, che in queste ore si starebbe definitivamente svincolando dal club pugliese per sbarcare in Sicilia.

Mignani, che avrebbe sbaragliato anche la concorrenza di Massimiliano Alvini, verrà accompagnato a Palermo anche dal vice Vergassola e dal preparatore atletico D’Urbano. Il tecnico e il suo staff stanno definendo gli ultimi dettagli prima della firma sul contratto.

Intanto, in attesa di definizione dell’accordo con il nuovo allenatore, come comunica la società di via del Fante l’allenamento odierno sarà diretto da Cesare Bovo.A Corini ed al suo staff un ringraziamento per il lavoro svolto – si legge sul sito del Palermo Fc – e il miglior in bocca al lupo per il prosieguo della carriera sportiva da parte del City Football Group, del presidente Mirri e di tutta la famiglia rosanero

Guarda altri contenuti

Check out other tags:

I PIÙ LETTI