domenica, 19 Maggio 2024

Testata telematica registrata al Tribunale di Palermo n. 07/2024
Editore: Associazione 100Media - Direttore responsabile: Michele Sardo

Palermo, aggredito un rider al Capo: “Non è un caso isolato”

CronacaPalermo, aggredito un rider al Capo: "Non è un caso isolato"

È il terzo caso in pochi mesi. La Nidil Cgil ha inviato una nota alla stampa

Stava effettuando una consegna nel centro storico di Palermo quando è stato circondato e aggredito da cinque ragazzi. È l’ennesima aggressione ad un rider. L’episodio è avvenuto nel fine settimana in vicolo Stalluzza, vicino alla chiesa Sant’Anna. A renderlo noto è il sindacato Nidil Cgil, che manifesta preoccupazione perché non si tratta di un caso isolato.

«L’ennesimo atto preoccupante e drammatico nei confronti di un rider che si svolge nel perimetro del centro storico, sempre più terra di nessuno dove si ripetono quotidianamente aggressioni e risse – si legge nella nota del segretario generale Nidil Cgil di Palermo Francesco Brugnone -. Poche settimane fa un altro rider, sempre di nazionalità straniera, è stato aggredito in un’altra zona del centro storico e non ha voluto denunciare alle forze dell’ordine il fatto perché minacciato. E il 12 settembre avevamo denunciato l’aggressione ai danni di un rider di Just Eat, avvicinato e malmenato da un gruppo composto da 9 persone a Ballarò, che ha provato a portargli via la bici e lo zaino e l’ordine che stava per consegnare».

Questa volta il rider aggredito ha presentato denuncia al comando dei carabinieri di piazza Verdi.

Guarda altri contenuti

Check out other tags:

I PIÙ LETTI