teensexonline.com
domenica, 14 Luglio 2024

Testata telematica registrata al Tribunale di Palermo n. 07/2024
Editore: Associazione 100Media - Direttore responsabile: Michele Sardo

Palermitano colpito da una bici a Torino, il fratello: “Vogliono concedere la messa in prova ai colpevoli”

CronacaPalermitano colpito da una bici a Torino, il fratello: "Vogliono concedere la messa in prova ai colpevoli"

Una bici elettrica gli piombó in testa mentre era in fila, in attesa di entrare in una discoteca ai Murazzi di Torino. Mauro Glorioso, 23enne palermitano, studente di medicina a causa di quel grave incidente ha subito lesioni permanenti agli arti e resterà per sempre su una sedia a rotelle. A buttare la pesante bici da un ponte dei Murazzi furono cinque giovani, tra i quali tre minorenni e due ragazze a quanto pare per ritorsione nei confronti dei buttafuori della discoteca che non li avevano fatti entrare. Victor Ulinici è in carcere, mentre Sara Cherici è ai domiciliari. Per i tre minorenni potrebbe essere invece decisa la messa in prova.

Il dolore di Michele Glorioso, fratello di Mauro, è palpabile. In un video su Instagram il giovane palermitano si sfoga in un video messaggio pubblico: “Ho compreso che c’è la possibilità che venga concessa la messa in prova ai tre ragazzi senza avere mai chiesto scusa. Io mi chiedo ma davvero può essere permesso ciò a chi ha impedito a mio fratello di continuare una vita come tutti? Mio fratello non merita tutto questo”.

Guarda il video completo

Il videomessaggio di Michele Glorioso

Guarda altri contenuti

Check out other tags:

I PIÙ LETTI