lunedì, 20 Maggio 2024

Testata telematica registrata al Tribunale di Palermo n. 07/2024
Editore: Associazione 100Media - Direttore responsabile: Michele Sardo

Omicidio in via Roma: sospetti su un conoscente di Badr

CronacaOmicidio in via Roma: sospetti su un conoscente di Badr

Prende campo anche l'ipotesi del delitto d'impeto. Perquisizioni a casa di un impiegato di un locale in zona via Amari e di possibili complici sono state fatte in queste ore

Il cerchio sembra si stia stringendo. Tre colpi di pistola, due all’addome e uno in testa hanno ucciso venerdì scorso il cameriere algerino di 41 anni Badr Boujemai mentre tornava a casa da sua moglie e i suoi figli. Adesso l’attenzione degli investigatori è sul dipendente di un locale che si trova vicino a quello in cui lavorava la vittima dell’omicidio.

L’uomo è sotto torchio da ieri e con lui alcuni possibili complici. La loro posizione è al vaglio della procura che ha disposto il tampon kit per cercare la presenza di polvere da sparo. Si cerca anche l’arma utilizzata per l’omicidio, un revolver. Perquisizioni sono per questo state effettuate a casa dei sospettati.

Guarda altri contenuti

Check out other tags:

I PIÙ LETTI