venerdì, 24 Maggio 2024

Testata telematica registrata al Tribunale di Palermo n. 07/2024
Editore: Associazione 100Media - Direttore responsabile: Michele Sardo

Tragedia nella spiaggia di Mondello: morto il dirigente di calcio Abisso

CronacaTragedia nella spiaggia di Mondello: morto il dirigente di calcio Abisso

Si è spento a Palermo all’età di 76 anno Bino Abisso, vittima di infarto nella mattinata di oggi, 10 maggio, mentre si trovava sulla spiaggia di Mondello. Dirigente di lungo corso del calcio siciliano e zio dell’arbitro Rosario Abisso, ha ricoperto per un ventennio anche la carica di presidente dell’Aiac Sicilia.

Apprendiamo con enorme sgomento l’improvvisa scomparsa del nostro carissimo maestro Bino Abisso, autentica istituzione della nostra società – si legge sul profilo facebook dell’Asd Parmonval -. In queste occasioni non si sa mai cosa dire e qualsiasi parola appare vuota di senso di fronte a un dolore cosi grande, ma nel dolore c’è un piccolo spazio che proveremo a riempire con la tua continua presenza nei nostri cuori. Grazie maestro per quello che ci hai insegnato, soprattutto nell’amare questi colori“.

“Nell’apprendere con profondo dispiacere della scomparsa di Bino Abisso – scrive in una nota Il Comitato Regionale Sicilia della Figc-Lnd – il presidente Sandro Morgana, anche nome del presidente onorario Santino Lo Presti, dei vice presidenti, del Consiglio e di tutto il movimento calcistico siciliano, esprime i sensi del profondo cordoglio ai familiari e alla Parmonval, società alla quale era molto legato da tanti anni. Di lui ricordo le grandi qualità umane e sportive oltre alla grande conoscenza del mondo del calcio. È scomparso un uomo buono e giusto, esempio costante di lealtà, correttezza e senso del dovere. Non ci sono parole per esprimere quello che provo per la scomparsa di una persona alla quale sono legato da grande amicizia e il cui ricordo mi accompagnerà per sempre”.

Guarda altri contenuti

Check out other tags:

I PIÙ LETTI