teensexonline.com
domenica, 14 Luglio 2024

Testata telematica registrata al Tribunale di Palermo n. 07/2024
Editore: Associazione 100Media - Direttore responsabile: Michele Sardo

La street art di Banksy invade Palermo

Eventi e CulturaLa street art di Banksy invade Palermo

Arriva a Palermo una nuova e inaspettata esperienza digitale. Da sabato 7 ottobre 2023, Palazzo Trinacria, sede della Fondazione Pietro Barbaro, ospiterà la della mostra digitale immersiva. “Inside Banksy” – Unauthorized Exhibition, una produzione firmata Crossmedia Group.

Inside Banksy è uno spettacolare evento immersivo in cui viene raccontato il percorso creativo di Banksy, l’artista più sovversivo e satirico nel panorama della street art mondiale. Un vero e proprio racconto che si dipana attraverso un sapiente mix di immagini, suoni e musiche, capaci di evocare immediatamente la cultura underground di Bristol.

Il progetto è stato realizzato da Crossmedia Group, mentre l’intera realizzazione è a cura della Fondazione Pietro Barbaro.

Inside Banksy accoglierà ogni giorno i suoi visitatori nel cuore di un suggestivo spazio multimediale a 360°, per 35 minuti di esperienza multisensoriale: immagini, luci, colori e musica che avvolgeranno letteralmente il pubblico, trasportandolo al centro del mondo della street art.
Una fusione fra tecnologia e storia, un momento estremamente emozionale che lascerà gli spettatori esterrefatti come mai prima d’ora. Un’illusione che diventa realtà.

La mostra è realizzata grazie anche al contributo di Ance Palermo e si avvale del patrocinio del comune di Palermo e dell’Assessorato regionale al Turismo

Trinacria Immersive Art Space

La parte più suggestiva dell’evento è indubbiamente la Sala Immersiva: il pavimento e le pareti del Palazzo vengono inondate da un inedito racconto di circa 35 minuti, in cui si susseguono le opere del misterioso artista britannico. Un evento dal format innovativo in cui lo spettatore verrà guidato in un itinerario sensoriale, emotivo e immersivo attraverso le immagini, le musiche e i progetti di Banksy.

Il racconto ne ripercorre la produzione artistica fin dalle prime apparizioni dei suoi graffiti a Bristol e proseguendo fino alla contemporaneità, trattando le tematiche principali delle sue opere: l’incoerenza della società occidentale, la manipolazione mediatica, l’omologazione, le atrocità della guerra, l’inquinamento globale, lo sfruttamento minorile, la repressione poliziesca e il maltrattamento degli animali.

I proiettori laser all’avanguardia, trasmettono milioni di pixel sulle superfici, riproducendo immagini e video e generando effetti tridimensionali che ne enfatizzano la visione. 

Inside Banksy VR Experience

Inside Banksy, come nella migliore tradizione delle mostre immersive, propone inoltre alcune esperienze interattive che vanno ad arricchirne il percorso della mostra.  Inside Banksy VR Experience offre al visitatore la possibilità di penetrare nella visione artistica del writer inglese grazie ad un’app sviluppata appositamente per gli Oculus Quest. Con questi visori sarà possibile prendere parte a un’avventura della durata di cinque minuti alla scoperta delle opere più iconiche dell’artista: dalle gallerie della metropolitana inglese ai vicoli francesi, dagli imponenti palazzi newyorkesi fino ad arrivare alla turbolenta Palestina. Un vero e proprio viaggio, attraverso le opere più famose dell’artista inglese, molte delle quali ormai cancellate o distrutte e non più visibili. 

Alfredo Barbaro – Presidente Fondazione Pietro Barbaro

Sono orgoglioso, come Presidente della Fondazione Pietro Barbaro, di inaugurare il primo spazio immersivo permanente dell’Italia meridionale e della Sicilia, uno spazio aperto a iniziative autoprodotte, a collaborazioni con la comunità artistica nazionale e internazionale.

INSIDE BANKSY | UNAUTHORIZED EXHIBITION è la prima iniziativa presentata da Fondazione Pietro Barbaro per lo spazio Trinacria Immersive Art Space.

A questo progetto, al quale teniamo molto, ne seguiranno altri che metteranno in risalto la prerogativa della nostra Fondazione, che desidera unire cultura, tecnologia e multimedialità

Riconoscendo all’arte la capacità di rivelare la vera vita di un popolo, di una comunità, di una cultura. Supportandola con innovazioni tecnologiche, nutrendola e nutrendoci di essa, ieri, oggi e soprattutto per il domani dei nostri ragazzi.

Massimiliano Miconi – Presidente Ance Palermo

Siamo particolarmente lieti di sostenere la Fondazione Pietro Barbaro e questo evento dedicato al percorso creativo dell’artista internazionale Banksy, perché da sempre, Ance Palermo è sensibile e interessata ad iniziative culturali che riguardano la città, che vogliamo intendere come percorsi di crescita collettiva. Inoltre, il lavoro di recupero dello splendido Palazzo Trinacria, vicino alla nostra sede di Palazzo Forcella De Seta nel cuore del centro storico di Palermo, è esempio di un importante lavoro di rigenerazione del tessuto urbanistico storico della città, nel quale crediamo e che sosteniamo quotidianamente

Giampiero Cannella – Assessore Politiche Culturali Comune di Palermo

Bansky rappresenta uno dei fenomeni di street art contemporanea di maggiore interesse a livello internazionale. L’organizzazione a Palermo di una mostra dedicata è un evento di grande importanza che conferma come la nostra città sia ormai un punto di riferimento costante nel panorama della cultura in tutte le sue declinazioni

Marcella Aiello – Responsabile programmi e progetti Fondazione Pietro Barbaro

La Fondazione Pietro Barbaro da sempre intende contribuire all’offerta culturale della città e stavolta ha inteso esplorare la contemporaneità e l’innovazione con una offerta attraente ed educante. La mostra intende superare l’aspetto mediatico e di spettacolarizzazione certamente offerto dal fatto che sia una mostra altamente immersiva, invitando lo spettatore a conoscere l’artista e riflettere sulle ragioni del suo pensiero e del suo senso estetico. 

INFO MOSTRA

Orario di apertura

Lunedì – Venerdì: dalle 10:00 alle 18:30 (ultimo accesso ore 17:30)

Sabato e Domenica: dalle 10:00 alle 20:00 (ultimo accesso ore 19:00)

Requisiti di età: Aperto a tutte le età 

Accessibilità: Piano terra

ACQUISTO BIGLIETTI

Circuito La via dei Tesori –LiveTicket- Biglietteria in sede (attiva durante gli orari della mostra) 

  • Intero: € 12,00
  • Oculos: € 2,00
  • Ridotto: € 8, studenti, bambini 6-12 anni, disabili, con accompagnatore gratuito; over 65, convenzioni.
  • Gruppi scuola: € 6, con docente/i accompagnatore/i gratuito/i
  • Gruppi (min.10 persone) € 7
  • Biglietto omaggio:
  • Bambini da 0 a 5 anni.
  • Persone con disabilità e persone con certificato di invalidità (dal 70% in su);
  • Giornalisti con regolare tessera dell’Ordine Nazionale (professionisti, praticanti, pubblicisti) 

LA FONDAZIONE PIETRO BARBARO

La Fondazione Pietro Barbaro è stata istituita in occasione del centenario dalla nascita di Pietro Barbaro, padre di Alfredo e Gianni Barbaro. La Fondazione mira a promuovere, in Italia e nel mondo, il patrimonio culturale della Sicilia, caratterizzato da un alto grado di innovazione e creatività come elementi dell’economia della conoscenza, in collaborazione con istituti d’educazione superiore, enti pubblici e partner privati. La Fondazione ha la sua sede exhibit presso Palazzo Trinacria in via Butera 24, nello storico quartiere arabo della Kalsa a Palermo. Palazzo Trinacria è stato progettato nel 1840 dagli architetti Andrea Gigante e Vincenzo Trombetta per conto del principe di Trabia, Giuseppe Lanza Branciforte. Palazzo Trinacria è uno spazio polivalente, versatile, pensato come «una porta aperta alla città, al quartiere, al suo porto».

L’Exhibit Trinacria Immersive Art Space è oggi al centro di un percorso di ricerca d’avanguardia attraverso l’uso dell’interattività, al fine di valorizzare storie, contesti e narrazioni e di realizzare esperienze immersive, multisensoriali grazie ai più avanzati sistemi di realtà virtuale in grado di creare avvincenti scenari multimediali.

Nel 2018 Palermo è stata sede di Manifesta 12, la Biennale nomade di arte contemporanea. Nel 2020 la Fondazione Pietro Barbaro ha prodotto, in collaborazione con MetaMorfosi, Fondazione Sant’Elia e col patrocinio della Città di Palermo la mosta «Ritratto di ignoto. un artista chiamato Bansky». L’iniziativa è stata tra le mostre di maggiore successo per la Sicilia negli ultimi due anni.

Guarda altri contenuti

Check out other tags:

I PIÙ LETTI