venerdì, 24 Maggio 2024

Testata telematica registrata al Tribunale di Palermo n. 07/2024
Editore: Associazione 100Media - Direttore responsabile: Michele Sardo

Imbarazzante Palermo: anche la Reggiana vince al Barbera

CalcioImbarazzante Palermo: anche la Reggiana vince al Barbera

Prima sconfitta nella gestione Mignani

Reggiana padrona del campo nella prima parte della prima frazione. La prima conclusione in porta è proprio di marca ospite al 5° con un tiro dalla distanza di Kabashi che Pigliacelli respinge. Ancora Reggiana protagonista al 15°: prima è Brunori a ribattere il tiro da fuori di Pieragnolo e poi è Pigliacelli a deviare su Rozzio. Fino al 20° gli unici tentativi del Palermo verso la porta della Reggiana di Gomes con pallone altissimo e di Brunori che tenta il colpo da biliardo senza effetto. Il Palermo prova a prendere in mano il pallino anche se migliore occasione per la squadra di Mignani è un tentativo di autogol di Kabashi, con la palla termina a lato. Colpo di testa sballato di Nedelcearu sugli sviluppi del conseguente corner. Al 26° cross di Brunori per Mancuso che a due passi dalla porta di Satalino non riesce a trovare la conclusione vincente. Svolta al 36°: Lucioni lancia lungo per Brunori che taglia tutta la difesa, salta Satalino e deposita in rete. Bandierina alzata del guardaline ma Var in azione: tutto regolare, il Palermo è in vantaggio. Senza ulteriori sussulti si va al riposo. Da segnalare due cartellini gialli per la Reggiana a Libutti e Marcandalli per falli su Brunori e Buttaro.

Si riprende con gli stessi ventidue calciatori che avevano iniziato la partita e giù dopo neanche due minuti un attentissimo Pigliacelli interviene su un pericolosissimo tiro-cross di Kabashi. L’estremo difensore rosanero è ancora protagonista sugli sviluppi del calcio d’angolo, salvando su colpo di testa di Marcandalli. All’improvviso il pari ospite: basta un fallo di Henderson dal limite e un calcio da fermo di Portanova che si insacca alle spalle di Pigliacelli. Ci prova Brunori dopo un calcio d’angolo, ma il pallone sorvola la traversaPrimi cambi per MIgnani che al 56° inserisce Segre e Soleri per Henderson e Mancsuo . Al 66° la Reggiana passa in vantaggio. Cross dalla destra, spizzata di Soleri e destro al volo di Rozzio che batte Pigliacelli. Nessuna reazione sostanziale del Palermo con l’allenatore rosanero che decide, quindi, di fare entrare prima Ranocchia per Buttaro (67°) e poi Insigne e Traore (al 73°) per Nedelcearu e Di Francsco. Al 73° anche Nesta mette mani ai cambi con Antiste per Portanova. Ci prova Brunori  al 76° ma il suo tiro viene ribattuto da Soleri prima di terminare la sua corsa verso la porta reggiana. Cambio per la Reggiana al 79 con Okwonkwo che sostituisce Gondo e al 90° con Pajac che sostituisce Pieragnolo e Cigarini per Bianco. Nel mezzo, il nulla da parte del Palermo

Guarda altri contenuti

Check out other tags:

I PIÙ LETTI