domenica, 19 Maggio 2024

Testata telematica registrata al Tribunale di Palermo n. 07/2024
Editore: Associazione 100Media - Direttore responsabile: Michele Sardo

Honey, il cane preso a picconate a Palermo, torna in piedi

CronacaHoney, il cane preso a picconate a Palermo, torna in piedi

L'animale risponde bene alle terapie ma i veterinari hanno riscontrato una micro frattura che gli impedisce di camminare bene

Non è un miracolo ma poco ci manca. Honey era in coma con una emorragia cerebrale e rischiava di morire o di subire gravi danni al cervello. E invece oggi 25 aprile, nel giorno della Liberazione, è tornato in piedi. Il cane sembra aver risposto bene alle terapie e dà importanti segnali di ripresa.

I veterinari hanno peró riscontrato, grazie ad una radiografia, una micro frattura che gli impedisce di camminare bene. Honey era stato ritrovato all’interno di un cassonetto, coperto dai rifiuti, a Cruillas. Sulla testa presentava profonde ferite da colpi di piccone che gli hanno sfondato il cranio provocando una grave emorragia.

Il cane è stato messo in salvo da volontari ed è ricoverato da alcuni giorni in una clinica veterinaria di Palermo. Grazie a quasi 500 donazioni sul web, sarà possibile continuare le cure necessarie per Honey. In pochi giorni sono stati raccolti oltre 8000 euro.

Questo il link della donazione

https://gofund.me/2b0cc9f2

Guarda altri contenuti

Check out other tags:

I PIÙ LETTI