venerdì, 24 Maggio 2024

Testata telematica registrata al Tribunale di Palermo n. 07/2024
Editore: Associazione 100Media - Direttore responsabile: Michele Sardo

Furto in un appartamento di Alcamo: due ladri palermitani in fuga

Dal resto della SiciliaFurto in un appartamento di Alcamo: due ladri palermitani in fuga

La polizia stradale ha bloccato il camion sul quale viaggiavano i ladri, ed ha trovato lavatrice, tv a schermo piatto, e arnesi per lo scasso

È durata poco per due pluripregiudicati palermitani la fuga dopo un maxi furto in un’abitazione di Alcamo. La polizia stradale li bloccati sul camion sul quale viaggiavano e li ha arrestati. I due, C.L e M.J di trenta e trentacinque anni, sono stati bloccati in contrada Canalotto: entrambi non avevano documenti e chi era alla guida non possedeva la patente. Gli agenti si sono insospettiti per il loro atteggiamento nervoso, ed hanno deciso di effettuare una perquisizione.

Sul mezzo hanno trovato lavatrici e televisori a schermo piatto, oltre ad strumenti come flex, trapano, martelletti, un montacarichi. Ma anche cavi elettrici, avvitatori, seghe, e tutti gli arnesi per scasso, come cacciaviti, un piede di porco, dei coltelli e alcune tenaglie. Tutta attrezzatura probabilmente utilizzata per mettere a segno il colpo nell’appartamento ache avevano preso di mira.

Sono quindi partite le indagini per risalire al proprietario dell’abitazione svaligiata, da cui, in effetti, erano stati portati via elettrodomestici e materiale edile. Per i due è così scattato l’arresto per furto aggravato e ricettazione, poi convalidato. Sono entrambi finiti ai domiciliari con il braccialetto elettronico, la refurtiva è stata restituita.

Guarda altri contenuti

Check out other tags:

I PIÙ LETTI