teensexonline.com
venerdì, 12 Luglio 2024

Testata telematica registrata al Tribunale di Palermo n. 07/2024
Editore: Associazione 100Media - Direttore responsabile: Michele Sardo

Elica ferisce un giovane all’Arenella: è il secondo caso in pochi giorni

CronacaElica ferisce un giovane all'Arenella: è il secondo caso in pochi giorni

Qualche giorno fa, un caso simile era avvenuto a Mondello

Per la seconda volta in pochi giorni, nelle acque palermitane, si registra un ferimento da elica di una piccola imbarcazione. Questa volta l’incidente è avvenuto nei pressi dell’Arenella.

Un gruppo di amici aveva noleggiato un gommone e dopo un’uscita pomeridiana stava facendo rientro verso la terraferma. Per motivi ancora da accertare, uno di loro è caduto in acqua ed è stato colpito dall’elica del motore in testa, sul petto e su un braccio.

Gli amici lo hanno immediatamente riportato all’interno del gommone e, viste le profonde ferite, hanno allertato il numero emergenze in mare (1530). A soccorrere a riva il giovane i sanitari del 118 che hanno trasportato la vittima dell’incidente al pronto soccorso dell’ospedale Villa Sofia di Palermo. La prognosi è di 40 giorni.

Intanto, il personale della Capitaneria di porto ha aperto un’inchiesta. I militari vogliono ricostruire la dinamica dell’incidente e accertare eventuali responsabilità. Il gommone è stato posto sotto sequestro dalla guardia costiera

Qualche giorno fa, un uomo di 63 anni, è stato colpito dall’elica di un’imbarcazione mentre faceva il bagno a Mondello. Il 63enne ha riportato ferite in tutto il corpo, fratture costali multiple e una frattura alla mandibola. È stato operato alla bocca e anche lui ne avrà per 40 giorni.

Guarda altri contenuti

Check out other tags:

I PIÙ LETTI