venerdì, 24 Maggio 2024

Testata telematica registrata al Tribunale di Palermo n. 07/2024
Editore: Associazione 100Media - Direttore responsabile: Michele Sardo

Colpo grosso ad ‘Affari Tuoi’: padre e figlia rifiutano 150mila euro e ne vincono 300mila

Italia e MondoColpo grosso ad 'Affari Tuoi': padre e figlia rifiutano 150mila euro e ne vincono 300mila

Il concorrente ha cambiato due volte il pacco. In quello iniziale aveva 0 euro, ed infine si è aggiudicato il più ricco

Per il pubblico di Affari Tuoi, ma soprattutto per Luca e la figlia Sarah è stata una puntata indimenticabile. Il concorrente del Trentino Alto Adige ieri sera venerdì 17 maggio si è aggiudicato il premio massimo da 300mila euro dopo una serie di colpi fortunati che hanno acceso gli animi di tutti.

Amadeus per primo che ha urlato per tutto il tempo: «Trecentomila euro, trecentomila euro, ci vuole coraggio».In effetti è stata una puntata incredibile. Luca, ha partecipato ad Affari Tuoi come concorrente del Trentino. Padre di 5 figli, in rappresentanza della famiglia, si è fatto affiancare da una di essi: Sarahm di 22 anni.

Rifiutata una offerta da 150mila euro

Il concorrente ha condotto una gara incredibile e senza esclusione di colpi che ha tenuto il pubblico con il fiato sospeso fino alla fine. È arrivato allo step finale con i pacchi rossi più alti, ossia 300.000, 200.000, 100.000 e 75.000€, e con un pacco blu, il più basso, quello da zero euro. Il dottore ha offerto il cambio, Luca ha accetta ed ha cambiato il pacco numero 4 con il 7m che ha aperto subito.

Mai scelta fu più azzeccata perché la scatola azzurra che aveva lasciata conteneva 0 euro. Quindi in ballo sono rimasti quelli che nel programma vengono definiti «soldi sicuri»: 75mila e 300mila euro, ed è arriva una enorme proposta del ‘dottore’ per fare terminare il gioco: 150.000 euro. Un’offerta che Luca e la figlia, dopo averci pensato un po’ hanno rifiutato. E si sono aggiudicati il massimo premio, quello da 300mila euro. E si sono abbracciati tutti.

Guarda altri contenuti

Check out other tags:

I PIÙ LETTI