teensexonline.com
domenica, 14 Luglio 2024

Testata telematica registrata al Tribunale di Palermo n. 07/2024
Editore: Associazione 100Media - Direttore responsabile: Michele Sardo

Violenta aggressione a Palermo: commerciante cinese preso a martellate

CronacaViolenta aggressione a Palermo: commerciante cinese preso a martellate

L'uomo ha riportato un trauma cranico ed è ricoverato al Policlinico

Un uomo di circa 40 anni di origine cinese è stato aggredito all’interno del suo negozio in via Dante a Palermo. Nel tardo pomeriggio di lunedì due malviventi sono entrati nella sua attività con i visi coperti dalle mascherine anti influenzali. Uno dei due aveva in testa un cappellino con visiera per coprire ulteriormente il viso dalle telecamere di videosorveglianza poste in alto. Dapprima hanno finto di essere clienti, poi uno di loro, armato di un martello probabilmente in vendita nello stesso negozio, come si vede da un frame di un video pubblicato da Palermo Today, è passato dietro al bancone in cui c’era il commerciante cinese intento a realizzare le etichette con i prezzi.

Al primo segnale di resistenza, l’altro malvivente gli ha sferrato un pugno sul volto, mentre quello che era accanto a lui lo ha più volte colpito in testa con il martello. A cercare di difenderlo la moglie del commerciante che è peró stata allontanata violentemente da uno dei delinquenti. I due sono poi fuggiti. Il titolare del negozio, con la testa spaccata e sporca di sangue, è andato alla clinica Noto per farsi aiutare. Lì è giunta un’ambulanza che ha prelevato l’uomo e lo ha trasportato al Policlinico di Palermo dove è tutt’ora ricoverato con un trauma cranico.

Da stabilire se si è trattato di un tentativo di rapina o di altro. Per aprire le indagini si attende la denuncia del commerciante.

Guarda altri contenuti

Check out other tags:

I PIÙ LETTI