domenica, 19 Maggio 2024

Testata telematica registrata al Tribunale di Palermo n. 07/2024
Editore: Associazione 100Media - Direttore responsabile: Michele Sardo

Villabate prega per Totó, re del panino bomba

CronacaVillabate prega per Totó, re del panino bomba

Il 56enne si trova al reparto grandi ustionati dell'ospedale Civico di Palermo in condizioni gravissime

“Forza Totó, tutta Villabate prega per te”. A scrivere questo post sul suo profilo facebook è il sindaco di Villabate Gaetano Di Chiara. Il riferimento è alla tragedia della scorsa notte a Portella di Mare, nel territorio di Misilmeri. Dalle prime informazioni trapelate, sembra che Totó Tesauro, 56 anni, originario di Villabate, era sceso negli scantinati della sua casa di via Eleuterio intorno alle 2 di notte perché non funzionavano i termosifoni. Arrivato giù lo scoppio, a quanto sembra a causa di una fuga di gas.

Il 56enne si trova al reparto grandi ustionati dell’ospedale Civico di Palermo in condizioni gravissime. Tesauro avrebbe riportato ustioni nell’ottanta per cento del corpo, ma prognosi è ancora riservata.

Tantissimi i messaggi di vicinanza a lui e alla moglie che non ha riportato ustioni ma che è in stato di choc. Totó Tesauro è molto conosciuto a Palermo, soprattutto nella zona di Villabate, in quanto titolare di una panineria ambulante in via Messina Montagne. Da lui si fermano in tantissimi per gustare il suo panino bomba a base di carne e salsiccia.

Tra i tanti ricordi quello dell’attore comico Totó Borgese: “Totó, ti sono accanto con le mie preghiere. Caro amico mio di mille risate, sono affranto e addolorato. Che Dio possa fare questo miracolo”.

Guarda altri contenuti

Check out other tags:

I PIÙ LETTI