teensexonline.com
venerdì, 12 Luglio 2024

Testata telematica registrata al Tribunale di Palermo n. 07/2024
Editore: Associazione 100Media - Direttore responsabile: Michele Sardo

Università, firmato accordo tra Palermo e Algeri: al via scambi interculturali

EconomiaUniversità, firmato accordo tra Palermo e Algeri: al via scambi interculturali

Domani l'incontro per la firma a Palazzo Steri

Il giorno 3 luglio p.v., ore 12:00, presso l’aula magna di palazzo Steri, si terrà la cerimonia per la firma dell’accordo di mobilità internazionale strutturata tra il corso di laurea magistrale in International Relations/Relazioni Internazionali (LM-52) dell’Università di Palermo, coordinato dal prof. Salvatore CASABONA e l’Universitè Mohamed Khider de Biskra – Algeria.

L’accordo, primo nel suo genere concluso da una Università algerina, consentirà tra l’altro agli studenti di svolgere periodi di tirocinio presso importanti realtà professionali e imprenditoriali, italiane e algerine, al fine di sviluppare competenze specifiche nell’ambito delle relazioni politiche e commerciali tra i due Paesi e, in prospettiva, favorirne e potenziarne l’import/export e gli investimenti diretti esteri.

Alla cerimonia prenderanno parte, oltre al coordinatore della laurea magistrale prof. Salvatore CASABONA, le seguenti personalità il Pro Rettore dell’Università di Palermo alla didattica e alla internazionalizzazione, prof. Fabio MAZZOLA, il Rettore della Universitè Mohamed Khider de Biskra, prof. Mahmoud DEBABECHE, il Pro Rettore all’internazionalizzazione della Universitè Mohamed Khider de Biskra, prof. Safieddine OUNIS.

Saranno inoltre presenti il Vice-Sindaco di Palermo, Giampiero CANNELLA, il Console generale algerino, Chemmam CHAOUKI, il Console aggiunto, Kissoum ATHMAN, il Responsabile relazioni internazionali di Sicindustria, Nino SALERNO, il capo dell’Unità Affari Internazionali di Sicindustria, Project Manager Europe Enterprise Network -Commissione Europea, Mrs. Giada PLATANIA, il Presidente dell’Associazione Algeria-Trinacria per la Cooperazione, Mohamed LAOUAR e l”amministratore delegato della Europea Servizi Terminalisti (EST), Antonio PANDOLFO.

Guarda altri contenuti

Check out other tags:

I PIÙ LETTI