domenica, 19 Maggio 2024

Testata telematica registrata al Tribunale di Palermo n. 07/2024
Editore: Associazione 100Media - Direttore responsabile: Michele Sardo

Un sottomarino nucleare russo nelle vicinanze della Sicilia: decollati da Sigonella due jet americani

CronacaUn sottomarino nucleare russo nelle vicinanze della Sicilia: decollati da Sigonella due jet americani

L'imbarcazione è stato monitorata per ore tra Malta e la Sicilia, ma non è ancora chiaro quali missili starebbe trasportando

Un sottomarino russo che farebbe parte della Flotta del Nord Oscar II, sarebbe nelle acque tra Sicilia e Malta già da alcuni giorni. Nella giornata di venerdì 2 settembre per diverse ore nell’area dove sarebbe stata identificata la presenza del sottomarino russo due Boeing P8 hanno sorvolato più e più volte il tratto di mare compreso tra le due isole in cerchi concentrici, manovre che, secondo gli esperti, starebbero a significare la ricerca di un sommergibile. Solo in serata i due aerei, decollati dalla base di Sigonella, hanno cessato le ricerche rientrando negli hangar.

Nella stessa serata la testata on line NavalNews, una fonte molto attendibile, ha reso noto in un articolo che si sarebbe trattato proprio di un sommergibile nucleare russo, probabilmente dotato di missili da crociera. Presumibilmente uno tra i più potenti in dotazione alla flotta russa, che sarebbe giunto nelle acque del Mediterraneo da qualche giorno.

Comunque la notizia lanciata da NavalNews non è ancora stata confermata da fonti ufficiali, ma sembrerebbe che l’imbarcazione potrebbe essere stata dislocata tra la Sicilia e Malta per sostituire l’incrociatore russo Marshal Ustinov che ha lasciato il Mediterraneo il 24 agosto. (Foto Ansa)

Guarda altri contenuti

Check out other tags:

I PIÙ LETTI