sabato, 25 Maggio 2024

Testata telematica registrata al Tribunale di Palermo n. 07/2024
Editore: Associazione 100Media - Direttore responsabile: Michele Sardo

Termini Imerese, arrestato un giovane: spaccio di droga e resistenza ai carabinieri

CronacaTermini Imerese, arrestato un giovane: spaccio di droga e resistenza ai carabinieri

Un'operazione con unità cinofila antidroga ha portato all'arresto di un individuo di 26 anni in possesso di sostanze stupefacenti e attrezzature per la coltivazione di marijuana

Un giovane di 26 anni, residente a Termini Imerese, è stato arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale. L’operazione è stata condotta dai carabinieri del reparto territoriale di Termini Imerese, durante un servizio coordinato di controllo del territorio, il quale ha visto l’impiego di unità cinofila antidroga. Durante il controllo, il giovane è stato trovato in possesso di marijuana, hashish e cocaina, già suddivisi in dosi pronte per la vendita, oltre a 790 euro in banconote di diverso taglio e di un coltello.

Il giovane è stato fermato mentre si trovava a bordo della sua auto. Si è mostrato subito nervoso e insofferente, poi ha colpito uno dei carabinieri con una gomitata al petto. Dopo il fermo, la sua abitazione è stata perquisita. Nel garage è stata trovata una serra artigianale indoor destinata alla coltivazione della marijuana dotata di un sistema di areazione, fertilizzanti, termometro e temporizzatore, insieme a tutto il necessario per confezionare le dosi di droga. Il giovane è stato immediatamente arrestato e, su disposizione della procura di Termini Imerese, si trova ora agli arresti domiciliari.

Guarda altri contenuti

Check out other tags:

I PIÙ LETTI