lunedì, 20 Maggio 2024

Testata telematica registrata al Tribunale di Palermo n. 07/2024
Editore: Associazione 100Media - Direttore responsabile: Michele Sardo

Sit-in al centro per l’impiego: in scadenza la convenzione WindTre-Sintesi

EconomiaSit-in al centro per l'impiego: in scadenza la convenzione WindTre-Sintesi

Duecento lavoratori del Consorzio Sintesi, affiliati alla FP CGIL, si sono radunati stamani per una manifestazione di protesta presso il Centro per l’Impiego di viale Praga a Palermo. La maggioranza di questi lavoratori sono persone con disabilità. I lavoratori di cui l’85% disabili, hanno richiesto a gran voce l’assunzione di tutto il personale della cooperativa sintesi presso Windtre, per completare il percorso di inserimento lavorativo previsto dalla legge 68/99.

“Il 31 dicembre scadrà la convenzione tra Windtre, il consorzio sintesi e la regione siciliana, dichiara Michele Morello, segretario della Funzione Pubblica CGIL di Palermo – per questo motivo abbiamo richiesto al direttore generale Foti e alla dott.ssa Rizzo dirigente del centro per l’impiego, di ricordare a Windtre le proprie responsabilità nell’assunzione di tutti i lavoratori in carico al consorzio sintesi”.

“Confidiamo nella sensibilità del direttore generale Foti – conclude Belinda la Barbera, rsa fp cgil del consorzio sintesi – ed auspichiamo che Windtre possa rispettare gli impegni assunti in fase di stipula della convenzione, dove la Regione Siciliana svolge l’importante ruolo di garante dei lavoratori disabili”.

Fabio Terzo, dipendente Sintesi

Guarda altri contenuti

Check out other tags:

I PIÙ LETTI