teensexonline.com
domenica, 14 Luglio 2024

Testata telematica registrata al Tribunale di Palermo n. 07/2024
Editore: Associazione 100Media - Direttore responsabile: Michele Sardo

Scontro tra un pullman e un tir sulla A1: morti due siciliani

CronacaScontro tra un pullman e un tir sulla A1: morti due siciliani

I due giovani erano di Favara e stavano trasportando circa 50 migranti in Piemonte

Sono siciliani i due giovani che hanno perso la vita la notte scorsa in un incidente frontale tra un pullman di servizio della prefettura di Agrigento e un tir. Lo scontro è avvenuto sull’autostrada A1. Alberto Vella, 34 anni, e Davide Giudice, noto come Daniel, 32 anni, entrambi di Favara, nell’Agrigentino, erano gli autisti del bus e stavano trasportando un gruppo di migranti, circa 50 persone diretto in Piemonte.

L’incidente fatale si è verificato attorno alle 2.30, nelle vicinanze di Fiano Romano. Il pullman apparteneva alla ditta Patti Tour di Favara, che aveva stipulato un contratto di servizio con la Prefettura di Agrigento per il trasporto dei migranti sbarcati a Lampedusa nei giorni precedenti verso i centri d’accoglienza in Piemonte. Il viaggio aveva avuto inizio alle 10 del giorno precedente ed era partito da Porto Empedocle.

Oltre alla tragica perdita dei due autisti, si è registrato un bilancio di 25 migranti feriti, alcuni dei quali in modo grave. Due di loro sono stati trasferiti in condizioni critiche presso gli ospedali Gemelli e Umberto I, ma al momento non sembrano essere in pericolo di vita. Altri otto migranti, classificati come codice giallo, sono stati ricoverati in vari ospedali della zona. Fortunatamente, il resto dei migranti a bordo del pullman è rimasto illeso.

Le circostanze esatte che hanno portato a questo tragico incidente devono ancora essere determinate e la polizia stradale è intervenuta sul luogo per effettuare le indagini necessarie.

La città di Favara è stata scossa dal dolore per questa terribile perdita. Il sindaco di Favara, Antonio Palumbo, ha espresso il suo cordoglio in un post su Facebook, sottolineando che si tratta di una notizia devastante che colpisce la comunità. Ha aggiunto che quando i corpi dei due autisti torneranno a Favara, la città proclamerà il lutto cittadino in occasione dei loro funerali, dimostrando così la solidarietà e l’affetto verso le famiglie colpite da questa tragedia.

Guarda altri contenuti

Check out other tags:

I PIÙ LETTI