domenica, 19 Maggio 2024

Testata telematica registrata al Tribunale di Palermo n. 07/2024
Editore: Associazione 100Media - Direttore responsabile: Michele Sardo

Rivoluzione al Comune di Palermo: Lagalla nomina i nuovi vertici

PoliticaRivoluzione al Comune di Palermo: Lagalla nomina i nuovi vertici

Questi incarichi avranno una durata triennale, con la possibilità di proroghe fino alla fine del mandato di Lagalla.

Importanti cambiamenti al quadro dirigenziale dell’amministrazione comunale, con nuove nomine volute dal sindaco di Palermo Roberto Lagalla. Queste nomine sono diventate possibili grazie all’approvazione del rendiconto 2022 da parte del Consiglio comunale.

Ecco l’elenco delle principali nomine:

  • Claudio Cimò è stato nominato responsabile dell’ufficio Programmazione, monitoraggio e rendicontazione del Pnrr nell’area della Programmazione fondi extracomunali;
  • Roberto Cairone assumerà la guida dell’ufficio Illuminazione all’interno del dipartimento dei Lavori pubblici;
  • Maria Sparacino è la nuova responsabile dell’ufficio per la Scuola dell’obbligo nel settore dell’Istruzione;
  • Sebastiano Cucuzza ricoprirà il ruolo di dirigente dell’ufficio condono, sanatorie edilizie nell’ambito dell’Urbanistica;
  • Maria Francesca Martinez Tagliavia guiderà l’ufficio Musei e spazi espositivi nell’area della Cultura;
  • Mario Lo Iacono assumerà la direzione dell’ufficio di Pianificazione e monitoraggio delle Attività sociali nell’Area delle politiche socio-sanitarie;
  • Fabrizio La Malfa sarà il dirigente dell’ufficio Tarsu/Tares/Tari nell’area delle Entrate;
  • Caterina Guercio è stata nominata responsabile dell’ufficio Sport, turismo e gestione impianti sportivi nell’ambito della Cultura;
  • Tonino Martelli dirigerà il Servizio del Centro storico nel settore della Rigenerazione urbana.

Guarda altri contenuti

Check out other tags:

I PIÙ LETTI