teensexonline.com
sabato, 13 Luglio 2024

Testata telematica registrata al Tribunale di Palermo n. 07/2024
Editore: Associazione 100Media - Direttore responsabile: Michele Sardo

Riapre il chiosco dei gelati di Pallavicino: nel 2021 il Comune chiese l’abbattimento

EconomiaRiapre il chiosco dei gelati di Pallavicino: nel 2021 il Comune chiese l'abbattimento

I giudici della terza sezione, presieduti da Guglielmo Passarelli Di Napoli, hanno accolto il ricorso della famiglia Giannone salvando l'attività nata nel 1955

Riecco, dopo tre anni, il chiosco di Pallavicino. Nel 2021, dopo 66 anni di attività, il Comune di Palermo aveva ordinato l’abbattimento poiché la gelateria gestita dalla famiglia Giannone risultava abusiva. Da allora l’attività è rimasta chiusa in attesa dell’esito del ricorso che chiedeva l’annullamento del procedimento.

“Occorre verificare – hanno detto i giudici della terza sezione – se il manufatto era nel centro abitato per chiedere le autorizzazioni necessarie. Poiché dal provvedimento impugnato non si evince se piazza Pallavicino, negli anni sessanta, potesse essere già considerata centro abitato in base ai criteri sopra indicati, il ricorso va accolto”. I giudici della terza sezione, presieduti da Guglielmo Passarelli Di Napoli, hanno dunque salvato il chiosco dei gelati che ha riaperto nei giorni scorsi con un’inaugurazione molto partecipata.

Guarda altri contenuti

Check out other tags:

I PIÙ LETTI