venerdì, 24 Maggio 2024

Testata telematica registrata al Tribunale di Palermo n. 07/2024
Editore: Associazione 100Media - Direttore responsabile: Michele Sardo

Palermo, movida selvaggia: 9000 euro di sanzioni nel weekend

CronacaPalermo, movida selvaggia: 9000 euro di sanzioni nel weekend

Controllati diversi locali. Denunciati alcuni commercianti e un parcheggiatore abusivo

Sono proseguiti anche nel corso di questo weekend le operazioni ad “Alto Impatto” di Polizia di Stato, Carabinieri, Guardia di Finanza, e personale dell’Asp, volte ad intensificare i servizi di controllo del territorio secondo le direttive stabilite in seno al Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica.

L’attività ha interessato le aree della movida cittadina, con particolare attenzione alla zona di piazza Sant’Oliva, piazza Castelnuovo e vie limitrofe, ed alla Vucciria, (via Argenteria, via dei Coltellieri, via Pannieri e zone circostanti).

L’obiettivo è stato, come sempre, quello di assicurare una maggiore presenza delle forze dell’ordine nei luoghi più frequentati e nei punti di aggregazione, con lo scopo di prevenire e reprimere ogni forma di illegalità e criminalità che incida negativamente sui livelli di sicurezza, anche di quella percepita.    

Gli operatori sono stati impegnati in stringenti attività di controllo a persone e mezzi attraverso la predisposizione di posti di controllo, dislocati nelle vie: via Turati, via Isidoro La Lumia,  e nelle vie Argenteria, Coltellieri, Pannieri, Frangiai e vicolo Mezzani. In tal modo le Forze dell’Ordine, oltre a garantire il rispetto della normativa di settore, prevista dal Codice della Strada, intendono altresì prevenire la commissione di reati predatori e contro la persona che, spesso, sono connessi all’illecito utilizzo di auto / motoveicoli.

Dal punto di vista del contrasto agli illeciti legati alla malamovida sono stati sottoposti a controllo anche 5 locali di zona, al fine di verificarne il possesso dei requisiti di legge, su  3 dei quali sono state riscontrate irregolarità.

Nel dettaglio, in un locale ubicato in zona sono state riscontrate le seguenti irregolarità: occupazione illecita di suolo pubblico, carenze igenico-sanitarie e mancanza di scia per la somministrazione su suolo pubblico con sanzione amministrativa pari a 4000,00 euro. In altro esercizio commerciale è stata contestata l’occupazione illecita di suolo pubblico e sono state riscontrate carenze strutturali e errata compilazione della procedura di autocontrollo haccp con sanzioni pari a 3000,00 euro.

Entrambi i titolari dei predetti esercizi commerciali sono stati denunciati in stato di libertà  per occupazione di suolo pubblico. In un altro esercizio commerciale, ubicato in zona vucciria  è stata comminata una sanzione amministrativa pari a 2000,00 euro.

Inoltre, nel corso dei citati controlli un uomo è stato sanzionato poiché sorpreso a svolgere l’attività illecità di parcheggiatore abusivo. Anche con riferimento all’ampio perimetro delle zone sottoposte a controllo, presidiato da adeguata “cornice” di Forze dell’Ordine, nel corso di questo weekend, sono state complessivamente identificate 152 persone, controllati 19 veicoli ed elevate 4 sanzioni al codice della strada.

Guarda altri contenuti

Check out other tags:

I PIÙ LETTI