venerdì, 5 Aprile 2024

Palermo Futsal Club, pareggio in Coppa: raggiunta la semifinale

Altri SportPalermo Futsal Club, pareggio in Coppa: raggiunta la semifinale

L’attesissimo scontro tra Palermo Futsal Club e Real Sicilia termina con un pareggio, sul risultato di 3-3. Per i rosanero continua il momento magico di Gennaro, poi in rete anche Lopes. In mezzo l’autogol di D’Amico.

Primo tempo

Inizia bene la squadra di mister Gentile che schiaccia il Real Sicilia nella propria metà campo. La Fiura e compagni provano ad imporre il proprio gioco e dopo solamente un giro di orologio assistiamo al primo tiro del match. Catania salta il portiere avversario e spedisce la palla verso la porta ma un recupero prodigioso di Gambino mette in corner. Lo Nardo risponde facendosi vedere dalle parti di Perdichizzi con il pallone respinto. Attacca il Palermo Futsal ma è il Real Sicilia a passare in avanti. Zangara si inserisce alle spalle della difesa insaccando alle spalle di Perdichizzi. Rosanero che si fanno vedere in avanti con il solito Chinnici che trova il muro di Calamia. Allo scadere del primo tempo pareggio di Gennaro che devia un tiro di Chinnici.

Secondo tempo

Inizia la seconda frazione di gioco con i rosanero alla ricerca del vantaggio. Come nel primo tempo è ancora il Real Sicilia a passare avanti grazie alla zampata di Pucci, scappato nell’out di sinistra. Nemmeno il tempo di esultare per la squadra del presidente Lentini che il Palermo Futsal pareggia i conti con un cross di Catania deviato da D’Amico. La sfida è molto intensa, ritmi alti con Lo Nardo che spacca l’equilibrio con un destro che bacia il palo e si spegne in porta. A cinque minuti dalla fine Catania pesca sul secondo palo Lopes che in spaccata regala la qualificazione ai rosanero. Dopo anche due tempi supplementari il signor Cambrìa decreta la fine della partita con il risultato di 3-3.

Palermo Futsal che vola in semifinale di Coppa Trinakria, nonostante il pareggio, ottenuto alla luce del miglior posizionamento nel proprio girone. Si torna in campo dopo Pasqua con l’appuntamento previsto per sabato 6 aprile contro l’Oratorio San Vincenzo alle ore 17:00.

Guarda altri contenuti

Check out other tags:

I PIÙ LETTI