teensexonline.com
venerdì, 12 Luglio 2024

Testata telematica registrata al Tribunale di Palermo n. 07/2024
Editore: Associazione 100Media - Direttore responsabile: Michele Sardo

Palermo, 27 cani segregati e chiusi in gabbie luride: indagati due palermitani

CronacaPalermo, 27 cani segregati e chiusi in gabbie luride: indagati due palermitani

La polizia ha denunciato due palermitani di 38 e 46 anni, accusati di abbandono e maltrattamento di animali

Avevano improvvisato un vero e proprio canile abusivo in via Castelforte a Palermo, tenendo 27 cani in condizioni igienico-sanitarie precarie. Alcuni animali venivano legati con guinzagli o catene ai tavoli della veranda o al frigorifero, mentre i cuccioli, tra cui chihuahua e bulldog francesi, erano segregati in gabbiette per volatili.

La polizia del commissario San Lorenzo, in seguito ad un controllo scattato dopo numerose segnalazioni, ha denunciato due palermitani di 38 e 46 anni, accusati di abbandono e maltrattamento di animali.

Gli agenti entrando nell’appartamento che si trova in un piano terra di via Castelforte, hanno avuto conferma di ció che era stato denunciato dai residenti delle abitazioni: odori sgradevoli, vetri della veranda erano oscurati. Anche il giardino non era visibile dall’esterno perché alle ringhiere c’erano dei teli.

Poi la scoperta degli animali, alcuni dei quali in cattivo stato di salute, sporchi e detenuti in maniera non regolare. Alcuni di essi senza microchip. Sul posto sono intervenuti anche i veterinari dell’Asp. Gli animali non malati sono stati affidati a un’associazione di volontariato. Indagini sono in corso per stabilire la provenienza degli animali e a chi erano destinati.

Le foto dei cani trovati nel canile

Chiunque dovesse riconoscere in una delle foto pubblicate il proprio cane, in quanto o asportato o smarrito, al fine della riconsegna, potrà contattare il Commissariato di P.S. San Lorenzo alla seguente utenza telefonica 091/6722911, fornendo adeguata prova sulla proprietà dello stesso qualora non rientrasse tra quelli dotati di microchip.

Guarda altri contenuti

Check out other tags:

I PIÙ LETTI