domenica, 26 Maggio 2024

Testata telematica registrata al Tribunale di Palermo n. 07/2024
Editore: Associazione 100Media - Direttore responsabile: Michele Sardo

Montelepre, vandalizzato il centro sportivo Don Puglisi: denunciati tre minori

CronacaMontelepre, vandalizzato il centro sportivo Don Puglisi: denunciati tre minori

Il sindaco del comune palermitano usa parole dure sui social esportando il rispetto dei beni pubblici

Il mese scorso avrebbero devastato il centro sportivo Don Pino Puglisi di Montelepre, rompendo vetri, finestre, bagni e mettendo ko l’impianto elettrico. Si tratta di tre minorenni che i carabinieri della compagnia di Partinico hanno rintracciato e denunciato.

«Alcuni delinquenti, debosciati, incivili e senza dignità hanno scavalcato il perimetro del centro sportivo con l’intento e il gusto di distruggere parte dei locali e spogliatoi a servizio dei campi da tennis – aveva scritto il 26 agosto sui social il sindaco di Montelepre Giuseppe Terranova – . Gli operai del comune, addetti alla pulizia del centro, hanno scoperto la devastazione informando gli uffici. Esorto le famiglie a vigilare sui ragazzi, a insegnare loro che il centro sportivo o il parco urbano o altro bene pubblico non appartengono al Comune ma sono beni di tutti e pertanto vanno custoditi e rispettati».

Guarda altri contenuti

Check out other tags:

I PIÙ LETTI