lunedì, 20 Maggio 2024

Testata telematica registrata al Tribunale di Palermo n. 07/2024
Editore: Associazione 100Media - Direttore responsabile: Michele Sardo

Incidente a Salerno: coinvolti due marittimi siciliani, uno è morto

CronacaIncidente a Salerno: coinvolti due marittimi siciliani, uno è morto

Sono stati investiti da un rimorchio che trasportava materiale edile

Due operatori marittimi, entrambi siciliani della provincia di Messina, sono stati coinvolti in un incidente mentre si trovavano presso uno scalo del porto di Salerno per le operazioni di carico e scarico sulla nave “Caronte & Tourist”. Uno dei due è morto, l’altro è ricoverato. La vittima è il secondo ufficiale Antonino Donato, di 29 anni, di Messina. Il suo collega, di 27 anni, anch’esso siciliano, è Giuseppe Cirone, che è in condizioni gravi ma non in pericolo di vita.

Secondo le prime informazioni, i due operatori sono stati travolti sulla banchina da un rimorchio che trasportava materiale edile. Le circostanze esatte dell’incidente sono ancora oggetto di indagine, ma sia i due operatori che il conducente del veicolo non sembrano essersi accorti reciprocamente del pericolo. L’impatto è stato estremamente violento: Antonino Donato è rimasto schiacciato ed è deceduto, mentre Giuseppe Cirone è stato prontamente soccorso e trasportato in ospedale in codice rosso presso l’ospedale Ruggi di Salerno. Le sue condizioni sono stabili.

Guarda altri contenuti

Check out other tags:

I PIÙ LETTI