lunedì, 20 Maggio 2024

Testata telematica registrata al Tribunale di Palermo n. 07/2024
Editore: Associazione 100Media - Direttore responsabile: Michele Sardo

Il comune di Palermo ristrutturerà l’auditorium Di Matteo: era luogo caro a Don Pino Puglisi

PoliticaIl comune di Palermo ristrutturerà l'auditorium Di Matteo: era luogo caro a Don Pino Puglisi

Nel 2021 il Centro Padre nostro di Brancaccio consegnó le chiavi al Comune di Palermo per gli eccessivi costi di natura tributaria originati da una quadratura non conforme alla realtà come accertato da una perizia asseverata. Adesso l’auditorium Giuseppe Di Matteo sarà ristrutturato e dato in gestione alla seconda circoscrizione. È stato approvato, infatti, un ordine del giorno proposto dalla consigliera comunale Teresa Leto in cui il Comune si impegna a trovare i fondi per la ristrutturazione e per i lavori di manutenzione ordinari e straordinari.

All’interno dell’auditorium di via San Ciro celebró messa per due anni il Beato Pino Puglisi. Nel giorno stesso in cui fu ucciso aveva celebrato l’Eucaristia proprio lì.

“Un plauso alla consigliera Leto per aver sensibilizzato il Consiglio Comunale il sindaco e la sua giunta a prendere in seria considerazione la sistemazione dell’Auditorium Giuseppe Di Matteo – spiega Giuseppe Federico presidente della seconda circoscrizione -. Da parte mia non posso che condividere questa sua iniziativa che evidenzia fortemente l’importanza del momento legato a una partecipazione attiva della collettività per tenere viva la memoria del Beato Padre Pino Puglisi”.

“Faremo in modo che diventi nuovamente fruibile alla cittadinanza – dichiara la consigliera Teresa Leto – e che diventi un presidio di legalità dove svolgere attività di ascolto e confronto”.

Guarda altri contenuti

Check out other tags:

I PIÙ LETTI