domenica, 9 Giugno 2024

Testata telematica registrata al Tribunale di Palermo n. 07/2024
Editore: Associazione 100Media - Direttore responsabile: Michele Sardo

Giallo Angelo Onorato, il legale: “No scontri tra la famiglia e gli inquirenti”

CronacaGiallo Angelo Onorato, il legale: "No scontri tra la famiglia e gli inquirenti"

Il legale della famiglia dell'imprenditore ha diramato una nota alla stampa

Omicidio, suicidio o istigazione al suicidio. Sono queste le ipotesi a cui stanno lavorando gli inquirenti che indagano sulla morte dell’imprenditore Angelo Onorato. Intanto, il legale nominato dalla Francesca Donato, l’europarlamentare uscente e moglie dell’architetto titolare della ditta Casa di viale Strasburgo, ha diramato una nota alla stampa:

Non esiste alcuno scontro tra la famiglia Onorato-Donato – si legge – e gli inquirenti e l’inchiesta, per la sua complessità, non si presta ad indebite e affrettate conclusioni di natura giornalistica. Ancora una volta, si chiede di limitare le informazioni sulla tragica scomparsa dell’architetto Onorato al solo diritto di cronaca per rispetto e partecipazione al dolore e al desiderio di riservatezza della famiglia e si rinnova la fiducia negli organi inquirenti che stanno svolgendo indagini approfondite e delicate che, siamo certi, porteranno alla verità”.

Guarda altri contenuti

Check out other tags:

I PIÙ LETTI