teensexonline.com
venerdì, 12 Luglio 2024

Testata telematica registrata al Tribunale di Palermo n. 07/2024
Editore: Associazione 100Media - Direttore responsabile: Michele Sardo

Discarica Bellolampo, spento l’incendio: da valutare rischio diossina

CronacaDiscarica Bellolampo, spento l'incendio: da valutare rischio diossina

I vigili del fuoco e il personale Rap hanno lavorato tutta la notte per spegnere tutti i focolai. Arpa a lavoro per controllare gli effetti della combustione sull'aria

È sotto controllo l’incendio che ieri ha minacciato la discarica di Bellolampo a Palermo. Sono proseguite tutta la notte le operazioni del personale dei vigili del fuoco di Palermo e del personale dell’azienda RAP, con l’ausilio dei mezzi movimento terra. Tutti i focolai di incendio sono stati estinti ricoprendo con terra i rifiuti.

Al momento sono presenti sul posto due squadre dei pompieri che con il personale RAP stanno proseguendo le operazioni di interramento e raffreddamento. Non sono presenti più fiamme ma dai cumuli di rifiuti si sprigiona del fumo.

Resta adesso la preoccupazione per il livello di diossina nell’aria. Già da ieri sera è intervenuto sul posto personale dell’ARPA Sicilia per le valuatazioni. Anche il personale NBCR del Comando provinciale dei vigili del fuoco è presente sul posto per effettuare i rilevamenti campali di competenza.

La situazione presso la discarica di Bellolampo a Palermo sembra essere sotto controllo, con solo alcuni piccoli focolai attivi dopo l’incendio scoppiato nella settima vasca. La presenza delle squadre dei vigili del fuoco è costante per prevenire eventuali riaccensioni del rogo. Tuttavia, in città persiste la preoccupazione per il rischio diossina.

Guarda altri contenuti

Check out other tags:

I PIÙ LETTI