sabato, 25 Maggio 2024

Testata telematica registrata al Tribunale di Palermo n. 07/2024
Editore: Associazione 100Media - Direttore responsabile: Michele Sardo

Corini raggiante in sala stampa: “Ci serviva proprio una vittoria così”

CalcioCorini raggiante in sala stampa: "Ci serviva proprio una vittoria così"

Il tecnico è intervenuto in sala stampa subito dopo la gara vinta per 3 a 0 in casa contro la Feralpisalò

“Uno spettacolo vedere cantare la curva per 95 minuti”. Corini ha l’adrenalina a mille nella zona mista dello stadio Renzo Barbera. Una vittoria convincente, in cui i suoi giocatori hanno dimostrato sul campo di essere una squadra molto competitiva in questo campionato di serie B e in cui si sono viste ottime trame di gioco. Sette punti in tre partite, con sei reti fatte e solo uno subito. Due vittorie e un pareggio che hanno portato 7 punti in dote con una gara da recuperare. Adesso anche i più critici nei suoi confronti si stanno cominciando a rilassare:

“Sono soddisfatto per la sfida – dice Corini in mixed zone -. Abbiamo lavorato bene e creato occasioni per trovare altri gol. Avevamo bisogno di fare una prestazione così, soprattutto dal punto di vista psicologico. Sono contento, sei gol con marcatori diversi, è importante sapere che tutti possono fare gol. Brunori non ha segnato ma ancora non ho capito se fosse regolare o meno quello con il Bari”.

L’unico neo della gara è l’infortunio ad Insigne, uscito poco prima della fine del primo tempo per un problema all’adduttore della coscia destra: “Difficile sapere l’entità quando si tratta di problema muscolare – spiega il mister -. Dobbiamo aspettare nei prossimi giorni e sperare di recuperarlo presto perché è stato determinante oggi. Ha sentito tirare, speriamo sia una semplice contrattura”.

Un Palermo che contro la Feralpisalò ha vinto e convinto, con un terzetto di centrocampo di tutto rispetto per la serie B. L’impiego di Stulac e di Henderson dal primo minuto, così come per Segre la scorsa settimana, è una bella mossa di Corini.

“Al centro metto le qualità dei giocatori rispetto all’obiettivo della squadra e del campionato – ha concluso il tecnico – . Abbiamo 22 titolari, penserò ad ogni partita per capire come impostare bene”.

Guarda altri contenuti

Check out other tags:

I PIÙ LETTI