lunedì, 20 Maggio 2024

Testata telematica registrata al Tribunale di Palermo n. 07/2024
Editore: Associazione 100Media - Direttore responsabile: Michele Sardo

Carlo Cottarelli candidato ufficiale alle elezioni politiche. Bassetti corteggiato da due partiti

PoliticaCarlo Cottarelli candidato ufficiale alle elezioni politiche. Bassetti corteggiato da due partiti

Con l’avvicinarsi dell’appuntamento delle Elezioni Politiche 2022, in programma il prossimo 25 settembre, si fa sempre più incandescente il toto-candidati. Non solo politici: per conquistare i collegi serviranno nomi di sicuro interesse e di outsider della politica. Ce n’è uno che ha già sciolto le riserve, che di sicuro sarà uno dei candidati alle prossime elezioni politiche. L’economista Carlo Cottarelli sarà candidato nelle liste del Pd e +Europa. «Ho accettato, ed è un grande onore, l’offerta di Pd e +Europa di essere candidato comune alle prossime elezioni». Così Carlo Cottarelliha detto in collegamento alla conferenza stampa a Roma di Emma Bonino, Benedetto Della Vedova e Enrico Letta. «Ho lavorato nell’ultimo anno nell’area liberal democratica per dare un programma – ha aggiunto l’economista -. Ho lavorato anche con il Pd, con le agorà democratiche. Per me è stato naturale accettare l’offerta che mi veniva da Pd e +Europa».

Tra i papabili ad essere presenti nell’appuntamento delle Elezioni Politiche 2022 ci sono anche alcune personalità diventate protagoniste sui media con l’esplosione della pandemia di Covid-19. Uno di questi è Matteo Bassetti, direttore della clinica di Malattie infettive del Policlinico San Martino di Genova dal 2019, che è corteggiato da due partiti. L’infettivologo, secondo il ‘Corriere della Sera’, in passato avrebbe dichiarato di essere interessato a ricoprire “da tecnico” il ruolo di ministro della Salute. A febbraio aveva dichiarato: «“Nella vita mai dire mai. Oggi forse direi di no, vediamo domani. Dipende sempre da quali sono le offerte, cosa vai a fare. Al momento non ci penso. Adesso l’esperto ha attirato le attenzioni di Fratelli d’Italia e Italia Viva. M lui, alle prime sollecitazioni, come succede spesso in questi casi, avrebbe risposto negativamente. Ma, come appunto ha detto lui stesso, mai dire mai.

Guarda altri contenuti

Check out other tags:

I PIÙ LETTI