teensexonline.com
domenica, 14 Luglio 2024

Testata telematica registrata al Tribunale di Palermo n. 07/2024
Editore: Associazione 100Media - Direttore responsabile: Michele Sardo

Ballaró, aggredito un rider: volevano il food, lo zaino e la bici

CronacaBallaró, aggredito un rider: volevano il food, lo zaino e la bici

La reazione della Cgil: solidarietà nei confronti della categoria, spesso soggetta a questo tipo di aggressione

Un rider di Just Eat è stato oggetto di un violento assalto, domenica sera a Palermo, da parte di un gruppo di circa nove individui, a quanto sembra tutti minorenni. Hanno tentato di sottrargli lo zaino, la bicicletta e persino l’ordine che doveva consegnare nella zona del mercato di Ballaró, con schiaffi, spintoni e minacce.

L’uomo, un 32enne, ha reagito con determinazione per difendere il suo mezzo di lavoro e l’ordine da consegnare. Tuttavia, la situazione è rapidamente degenerata, ma alla fine è riuscito a respingere gli aggressori e a portare a termine la consegna. Successivamente, ha prontamente denunciato l’incidente presso la stazione dei carabinieri di Palermo centro.

La Filt Cgil Palermo ha condannato fermamente questo atto di violenza e ha manifestato solidarietà al rider:

“Il food delivery è sempre più un settore in espansione e i rider ne rappresentano il motore e l’elemento fondamentale – scrivono i dirigenti sindacali Lo Monaco e Giunta -. È fondamentale garantire la sicurezza e la protezione di coloro che svolgono questo lavoro. I lavoratori hanno il diritto di tornare a casa incolumi e invece ripetutamente i rider sono vittime di aggressioni e furti. Chiediamo – concludono – che ci sia più attenzione sul tema sicurezza e ci siano più controlli per evitare questi spiacevoli episodi”.

Guarda altri contenuti

Check out other tags:

I PIÙ LETTI