teensexonline.com
venerdì, 12 Luglio 2024

Testata telematica registrata al Tribunale di Palermo n. 07/2024
Editore: Associazione 100Media - Direttore responsabile: Michele Sardo

Vittoria, incendia la casa della sorella e fugge: tre ustionati gravi, tra cui un bambino

Dal resto della SiciliaVittoria, incendia la casa della sorella e fugge: tre ustionati gravi, tra cui un bambino

Pare che il rogo sia stato appiccato da un giovane che sarebbe al momento ricercato dalle forze dell'ordine

Notte drammatica a Vittoria dove un uomo di origini tunisine di 30 anni è ricercato dalla polizia per tentata strage. Sarebbe stato lui, infatti, ad aver appiccato le fiamme in un appartamento del quartiere Trinità in cui abitano la sorella, il cognato e il nipotino.

I tre abitanti della casa non sono riusciti a fuggire in tempo e sono adesso ricoverati, intossicati e ustionati gravemente, all’ospedale Guzzardi di Ragusa. Le fiamme sarebbero state avviate con una torcia imbevuta in un liquido infiammabile.

Foto Franco Assenza

Pare che l’uomo, che farebbe uso di sostanze stupefacenti, sia stato ospite della sorella fino a poco tempo fa.

Guarda altri contenuti

Check out other tags:

I PIÙ LETTI