teensexonline.com
domenica, 14 Luglio 2024

Testata telematica registrata al Tribunale di Palermo n. 07/2024
Editore: Associazione 100Media - Direttore responsabile: Michele Sardo

A Petralia Sottana la festa dei Sapori Madoniti: il programma

Eventi e CulturaA Petralia Sottana la festa dei Sapori Madoniti: il programma

Tutto pronto a Petralia Sottana per la 15esima Festa dei Sapori Madoniti d’Autunno, un evento che celebra la ricchezza delle tradizioni gastronomiche e culturali delle Madonie. L’evento si terrà dal 27 al 29 ottobre 2023 ed è organizzato dal Centro Commerciale Naturale e dall’Associazione Commercianti, sostenuta dal Comune di Petralia Sottana, dalla Bcc delle Madonie e cofinanziato all’Assessorato per le attività produttive della Regione Siciliana.

La Festa dei Sapori Madoniti offrirà un’eccezionale esperienza gastronomica: i visitatori avranno l’opportunità di degustare prelibatezze locali preparate con ingredienti freschi e genuini, celebrando l’autentica cucina madonita. Numerose aziende del territorio saranno presenti con prodotti locali, dalle farine ai formaggi, dal miele alle conserve, dai salumi ai liquori. La mappa dei sapori madoniti guiderà gli ospiti in un ricco percorso gastronomico lungo il quale potranno trovare e gustare numerose pietanze, con particolare attenzione ai prodotti a marchio De.C.O.: funghi madoniti, focacce, guastedde, legumi, formaggio arrostito, stigghiole, carne di maiale al sugo, cardi fritti, zuppa di ceci, frutti di stagione, pasta fresca con condimenti della tradizione,  macco di fave, u risu niuru di Pitralia, il bocconcino a marchio DeCO, trippa e tante altre squisitezze dolci e salate. Imperdibili le ormai tradizionali degustazioni gratuite di salumi e formaggi locali e della ricotta preparata al momento, domenica mattina lungo il Corso Paolo Agliata. Petralia Sottana è l’unico comune siciliano insignito della prestigiosa bandiera arancione del Touring Club Italiano per la qualità turistico-ambientale e per la vivacità e qualità degli eventi organizzati.

Il Progetto Partner “Natura Mediterranea” darà un contributo speciale alla realizzazione della festa, inserendo in programma diverse iniziative: una passeggiata naturalistica con il micologo Mario Vaccarella (sabato 28 ottobre con partenza alle 10.30 dal Parco Avventura), due cooking show con il presidente dell’associazione dei cuochi pasticceri di Palermo Mario Puccio (sabato alle 19 e domenica alle 12, presso lo stand in piazza Umberto I), e la tavola rotonda “La pizza dei sapori madoniti”, in cui si parlerà della pizza come pretesto per discutere di produzioni locali, di trasformazione, di cibo, di territorio, di turismo e di sviluppo economico (Palazzo Pucci-Martinez, sabato 28 alle 16).

“È un piacere ed un onore per noi portare il progetto Natura Mediterranea all’interno della Festa dei sapori madoniti di Petralia Sottana – afferma il presidente dell’Associazione di Promozione Sociale Sportiva Dilettantistica Abies, Sergio Castrogiovanni – una vetrina prestigiosa e quanto mai adeguata per un progetto come il nostro, nato per promuovere l’identità culturale del comprensorio madonita, dalla natura, all’arte, all’enogastronomia. Tra sabato e domenica avremo il piacere di coinvolgere i tantissimi visitatori attesi a Petralia nelle nostre attività”.

Petralia Sottana, però, non è solo gusto: la festa è un’opportunità per conoscere le bellezze urbane e montane di Petralia Sottana con Madonie Travel Service (escursioni su prenotazione al 3397536598), ma anche musica e spettacolo, con gli spettacoli di arte di strada di Giorgioliere, previsti sia sabato che domenica, la sfilata a cura della scuola secondaria di primo grado Cesare Terranova di Petralia Sottana e l’animazione dell’Auser di Polizzi Generosa domenica mattina, il liscio folk con Carmelo Gennaro, Nicola Scialabba e Sergio Bruno sabato sera in piazza Umberto I, e il concerto di flauti, organo e oboe Tradizione musicale di Petralia Sottana, domenica alle 17 alla chiesa della Santissima Trinità alla Badia. 

Tante attività per i bambini: da venerdì a domenica, in piazza della Vittoria, Federica allestirà la postazione per il Face Painting, domenica pomeriggio con lo spettacolo musicale Disney di Jolanda & Amedeo, mentre il centro parrocchiale San Filippo Neri preparerà la pesca di beneficenza con tante gustose sorprese; l’Asd Olimpia, inoltre, vi aspetta domenica mattina con i giochi tradizionali. 

Si rinnova poi il consolidato appuntamento con il convegno organizzato dall’Ordine degli Avvocati di Termini Imerese, sabato mattina, con il tema del gioco d’azzardo. Spazio anche per la solidarietà con la presentazione del progetto “Io Barcollo ma non mollo in tour”, a cura dell’ associazione #insiemenonsimolla, sabato alle 18 presso l’Aula Consiliare.

Ci sarà la possibilità di visitare le chiese di Petralia Sottana e il Museo Civico “Antonio Collisani” con i volontari del servizio Civile universale Unpli Pro Loco Petralia Sottana “Francesco Tropea”, ma anche l’esposizione di Loriche romane del I secolo d.C., X Legio Fret “Post fata resurgo”, a Palazzo Pucci-Martinez. 

Già da sabato, un servizio navetta gratuito agevolerà il raggiungimento del centro storico da parte dei visitatori, mentre chi arriva con il camper avrà a disposizione un’area dedicata.

Per ulteriori informazioni e aggiornamenti, visita il sito www.festadeisaporimadoniti.com, diventa fan della pagina Facebook “Festa dei sapori madoniti”, segui @festadeisaporimadonitipetralia su Instagram o scrivi a festadeisaporimadoniti@gmail.com.

Guarda altri contenuti

Check out other tags:

I PIÙ LETTI