lunedì, 20 Maggio 2024

Testata telematica registrata al Tribunale di Palermo n. 07/2024
Editore: Associazione 100Media - Direttore responsabile: Michele Sardo

A Palermo c’è Cinematocasa: cinema d’autore e buon cibo

Eventi e CulturaA Palermo c'è Cinematocasa: cinema d'autore e buon cibo

La programmazione di settembre: al centro dell'attenzione il Festival di Venezia

Il festival di Venezia, le proiezioni, i quiz trivial sul cinema, le presentazioni dei registi, la musica, le mostre: sarà una stagione all’insegna dell’arte, della cultura, dell’intrattenimento, del cibo ma soprattutto del cinema quello di Cinematocasa, un cineristorante che si trova a Palermo all’interno di un palazzo del Settecento in via Maqueda. È ubicato nella Cavallerizza di Palazzo Marchese Busacca di Gallidoro, di fronte all’Archivio storico. Il luogo è stato oggetto di un attento lavoro di ristrutturazione e recupero del patrimonio artistico, riportandolo agli antichi splendori. La Cavallerizza, risalente al 1724, era originariamente utilizzata per ospitare i cavalli e le carrozze del Marchese di Gallidoro. Oggi, Cinematocasa funge da sede del club siciliano dell’Unione Italiana Circoli del Cinema.

Il programma di settembre

Martedì 5 settembre 2023 dalle ore 20
Uno sguardo al Festival di Venezia 2023
Sono sei i film italiani in concorso alla Mostra del Cinema di Venezia 2023: una selezione rigorosamente d’autore, ma tutta al maschile. Non ci sono registe donne a rappresentare l’Italia all’80esima edizione del festival che si concluderà il 9 settembre.

Mercoledì 6 settembre 2023 dalle ore 20
I colori del Festival di Venezia 2023
Assente dal red carpet quest’anno anche il glamour: le grandi star di Hollywood disertano il Lido per lo sciopero in atto contro le major. In tutto sono 23 opere in concorso: c’è tanta Europa, un pizzico di italianità e i grandi nomi americani.

Giovedì 7 settembre 2023 ore 21.30
A Cinematocasa il Quiz Trivial Cinema
Continua il quiz sul cinema ideato da Cinematocasa. Con un cellulare e tanta voglia di vincere, puoi portarti a casa i numerosi premi messi in palio da Cinematocasa.

Venerdì 8 settembre 2023 dalle ore 20
A Cinematocasa il regista Davide Petrosino presenta i suoi lavori e ne parla con il pubblico in sala
Il trentenne salernitano Davide Petrosino, laureato al DAMS di Roma Tre, è diplomato in regia al Centro Sperimentale di Cinematografia della Capitale. Ha vinto numerosi premi: al Napoli Film Festival, al Riviera International Film Festival, al Terraviva Film Festival. Ha lavorato nei set de “L’amica Geniale”, “Lacci”, “Confidenza”, “La Storia”.

Sabato 9 settembre 2023 dalle ore 20
A Cinematocasa la regista Beatrice Perego presenta i suoi lavori e ne parla con il pubblico in sala
Beatrice Perego è nata a Bergamo. Studia Nuove Tecnologie dell’Arte all’Accademia di Brera. Nel 2019 si trasferisce a Palermo per studiare regia del documentario al Centro Sperimentale di Cinematografia. Con il corto di diploma Fino alla Fine (2022) partecipa a Visioni dal Mondo nella sezione New Talent Opera Prima, è nella Short Documentary Competition a IDFA e vince il Premio Fabrizio Pesiri Opera Prima.

Martedì 12 settembre 2023 dalle ore 20
Uno sguardo al Festival di Venezia 2023
Conclusa l’ottantesima edizione della Mostra del Cinema di Venezia 2023, parliamo di vincitori e di vinti. Uno sguardo ai premi assegnati: il Leone d’oro, il Leone d’argento, Premio Speciale della Giuria, Coppa Volpi, Premio Osella e Premio Mastroianni. Particolare attenzione anche ai premi della Sezione Orizzonti.

Mercoledì 13 settembre 2023 dalle ore 20
A Cinematocasa il regista Federico Demattè presenta i suoi lavori e ne parla con il pubblico in sala
Federico Demattè nasce a Trento nel 1996. Il suo cortometraggio d’esordio, vince il premio alla miglior regia e al miglior cortometraggio alla Settimana della Critica della Biennale di Venezia. Il suo secondo cortometraggio, prodotto da Indigo Film in collaborazione con Rai Cinema, è stato presentato alla Festa del Cinema di Roma 2022. Ha realizzato degli spot commerciali per la Sony, Porsche, Motoguzzi, Lavazza e Tod’s.

Giovedì 14 settembre 2023, ore 21.30
A Cinematocasa il Quiz Trivial Cinema
Continua a piacere il quiz sul cinema ideato da Cinematocasa. Con un cellulare e tanta voglia di vincere, puoi portarti a casa i numerosi premi messi in palio da Cinematocasa.

Venerdì 15 settembre 2023, dalle ore 20
A Cinematocasa il regista Andrea Vallero presenta i suoi lavori e ne parla con il pubblico in sala.
Nato a Catania il 1992, dopo la laurea in Filosofia all’Università di Catania entra al Centro Sperimentale di Cinematografia – Sede Sicilia. Nel 2018 il corto Due cani ottiene la menzione speciale della giuria e il premio Biblioteche di Roma all’Extra Doc Festival – Cinema al MAXXI. Nel 2019 si diploma con il film Le sorelle che partecipa al Sole Luna Doc Festival e vince il premio della giuria al Via Emilia Doc Festival. Nel 2019 partecipa al Looking China Youth Filmmaker Project realizzando Jiaotong teahouse che riceve il primo premio ai Golden Lenses Award della Beijing Normal University. Nel 2020 partecipa al New Generation Program del MIA Market di Roma. Tra il 2021 e il 2022 lavora come assistente alla regia sul set della serie Letizia Battaglia, diretta da Roberto Andò e prodotta da Bibi Film. Sempre con Andò, realizza il backstage del film La stranezza, prodotto da Bibi Film, Tramp Limited, Meduse e Rai Cinema.

Sabato 16 settembre 2023 dalle ore 20
A Cinematocasa il regista Federico Francioni presenta i suoi lavori e ne parla con il pubblico in sala

Nato a Campobasso nel 1988, dopo il diploma al Centro Sperimentale di Cinematografia firma con Yan Cheng i documentari Tomba del Tuffatore, The First Shot – Miglior Film alla 53° Mostra del Nuovo Cinema di Pesaro – e il cortometraggio Octavia, promosso dal Chicago Film Archive con materiali d’archivio. Il suo documentario Rue Garibaldi è stato premiato al Torino Film Festival. Ha curato un volume intervista – Il mondo Vivente – dedicato al regista Eugène Green.

Martedì 19 settembre 2023 dalle ore 18.30
Anteprima Nazionale: A Cinematocasa il regista irlandese Robin Walsh presenta il suo film “The letters” e ne parla con il pubblico in sala
FILM MAI PROIETTATO IN ITALIA. Due proiezioni (alle 18.30 e alle 20.30) del film “The letters” che racconta la storia di tre donne a cui sono state erroneamente concesse poche settimane di vita per un cancro cervicale che non esiste.

Mercoledì 20 settembre 2023 dalle ore 20
A Cinematocasa il regista Alessandro Andolfato presenta i suoi lavori e ne parla con il pubblico in sala
Alessandro Andolfato è un regista, acting coach e sceneggiatore italiano. “New York Film Academy” in recitazione, regia , tecniche dello spettacolo e sceneggiatura a pieni voti. Ha partecipato a diverse trasmissioni televisive : “Ciao Darwin 6” , “Forum” , “Avanti un altro” e “Guess My Age”.

Giovedì 21 settembre 2023, ore 21.30
A Cinematocasa il Quiz Trivial Cinema
Continua a piacere il quiz sul cinema ideato da Cinematocasa. Con un cellulare e tanta voglia di vincere, puoi portarti a casa i numerosi premi messi in palio da Cinematocasa.

Venerdì 22 settembre 2023, dalle ore 20
A Cinematocasa la regista Luisa Izzo presenta i suoi lavori e ne parla con il pubblico in sala
La regista Luisa Izzo, milanese di adozione e napoletana di origini, laureata in Cinema tra Torino e Parigi, ha frequentato la scuola FilmAp di Regia di Cinema Documentario di Napoli (Ponticelli) con la direzione artistica di Leonardo Di Costanzo e Alessandro Rossetto. “La barca” è il cortometraggio realizzato durante questo percorso e selezionato ai Festival di Trieste, Napoli e Relizane (Algeria). E’ stata assistente alla regia del film “Il buco in testa” di Antonio Capuano e di “Stabat Mater” di Nazareno Nicoletti, ora in post-produzione. Attualmente insegna cinema e fotografia e lavora al suo lungometraggio documentario “Lo zio d’America” vincitore del premio di sostegno allo sviluppo del Festival PerSo.

Sabato 23 settembre 2023 dalle ore 19
A Cinematocasa l’architetto Fabio Alfano inaugura la mostra fotografica “PA chiama NYC”
Fabio Alfano (1963), fotografo, architetto, sperimenta una nuova comunicazione per immagini fotografiche attraverso mostre, video, spettacoli multimediali, ecc. Ha svolto attività didattica e di ricerca presso la Facoltà di Architettura di Palermo ed è il presidente del Centro Studi sulla Comunicazione Anghelos. Ha pubblicato alcuni libri e scritto diversi saggi e articoli sul tema dell’abitare, della bellezza, della trasformazione della città contemporanea.

Cinematocasa è anche buon cibo

All’interno di Cinematocasa, è possibile trovare un bistrot con 70 posti a sedere, dove gli ospiti possono godere di una combinazione di proiezioni cinematografiche e cibo. Questa combinazione unica di cinema e ristorazione rende Cinematocasa un luogo di grande fascino e interesse per gli amanti del cinema e della gastronomia.
Con la sua posizione nel cuore del Patrimonio Arabo Normanno dell’Unesco e la sua vicinanza al Teatro Massimo, Cinematocasa offre un’esperienza culturale e artistica immersiva per i visitatori.

Guarda altri contenuti

Check out other tags:

I PIÙ LETTI